Arriva la testnet ufficiale di EOS.io
Arriva la testnet ufficiale di EOS.io
Blockchain

Arriva la testnet ufficiale di EOS.io

By Alfredo de Candia - 15 Gen 2020

Chevron down

È stato ufficializzato il lancio della testnet di EOS.io da block.one, coloro che sono dietro la blockchain di EOS:

Si tratta della testnet ufficiale, creata appositamente per testare e sviluppare gli smart contract sulla blockchain di EOS, in maniera semplice e veloce.

Infatti in precedenza il tutto era molto difficoltoso e necessitava di una conoscenza molto approfondita per permettere di testare i vari smart contract, dato che bisogna collegarsi alla rete di test, dove molto spesso viene utilizzata quella Jungle, e poi fare i dovuti test per scoprire eventuali errori e bug dello smart contract.

Con questo nuovo strumento, i programmatori potranno creare direttamente un account sulla piattaforma e poi operare con l’ambiente creato dove sarà possibile:

  • Avere dei multi nodi per il test dove i diversi nodi saranno aggiornati con le ultime release di EOS.io, che in questo caso è la versione 2.0;
  • avere uno strumento per monitorare la propagazione dello smart contract e testare l’efficacia di uno smart contract e delle risorse che effettivamente consuma;
  • Effettuare un test realistico che permette di vedere in tempo reale una simulazione delle condizioni reali della rete e quindi avere un riscontro diretto per verificare se lo smart contract riesce ad operare alle condizioni attuali della rete;
  • Utilizzare lo strumento snapshot che permette di prendere tutti gli account ed estrapolarne le informazioni, come ad esempio i saldi degli account, nel caso dovesse servire per un airdrop generale e a determinate condizioni ed il tutto senza il fastidio di ricaricare la blockchain;
  • Utilizzare Uno strumento ufficiale di testnet sviluppato direttamente da block.one e con i migliori ingegneri che dispone, quindi un’affidabilità superiore alla media.

Quindi collegandosi al sito l’utente potrà operare già in un ambiente aggiornato ed ottimizzato dove registrarsi con un account sviluppatore e poi si potrà accedere alla piattaforma e sviluppare e testare lo smart contract in maniera altamente simile alla realtà.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.