Bitcoin in rialzo: testa gli 8.800 $
Bitcoin in rialzo: testa gli 8.800 $
Trading

Bitcoin in rialzo: testa gli 8.800 $

By Federico Izzi - 27 Gen 2020

Chevron down

Bitcoin è oggi in rialzo, come Ethereum e Ripple: le prime tre recuperano livelli interessanti di resistenza, in particolare BTC prova a testare gli 8.800 dollari dopo aver testato i minimi in area 8.200 dollari venerdì scorso. 

Fonte: COIN360.com

Il rialzo di Bitcoin trascina, come sempre, tutto il settore, con il rialzo odierno del 3,5%, stessa intensità di ETH e XRP. Rialzi più corposi per EOS, Bitcoin Cash (BCH), Bitcoin Satoshi Vision (BSV), ZCash (ZEC) che salgono del 10%. 

Fa ancora meglio Ethereum Classic (ETC) che sale sul gradino più alto del podio con un +20% e prezzi che tornano sopra l’ex resistenza annuale di Ethereum Classic dei 10 dollari. ETC in queste ore arriva a quotare 10,50 dollari. 

In rialzo anche Dash dell’8,5% e Bitcoin Gold (BTG) oggi guadagna il 7%.

Così come previsto, il fine settimana è trascorso con bassi volumi di scambio, complici le giornate a cavallo del nuovo anno lunare cinese, anno del topo, e gli eventi legati al coronavirus, che stanno impattando non solo sui mercati tradizionali, ma anche sui volumi di scambio del settore delle criptovalute. 

Ciò evidenzia che il mercato cinese, nonostante i divieti di trading, rimane interessante per i giovani che non disdegnano di scambiare crypto su exchange di nazioni limitrofe alla cina.

Questo weekend è stato segnato dal più basso scambio di volumi dallo scorso settembre. Questo si trasforma anche in una reazione rialzista, che vede i prezzi dai minimi segnati tra venerdì e sabato innescare al momento un deciso recupero.

Questi rialzi fanno tornare il bel tempo su tutto il settore e fanno risollevare il market cap che torna a 245 miliardi di dollari, livelli vicino ai 250 miliardi registrati nei giorni scorsi a cavallo della metà del mese. 

La dominance di Bitcoin arretra di qualche decimale al 66,5%, mentre invece Ethereum e Ripple rimangono invariate ai livelli di venerdì scorso, rispettivamente al 7,6% e 4,2%

Grafico Bitcoin by Tradingview

Bitcoin (BTC) in rialzo

Bitcoin sembra aver picchettato l’area di supporto coincisa perfettamente con gli 8.300 dollari circa, ex livelli di resistenza di inizio gennaio, e prova a rimettere il turbo e recuperare i massimi in area 8.800-8.900 dollari, prima di andare ad attaccare la trendline dinamica ribassista passante poco sopra i 9.000 dollari. 

È importante a livello strutturale e tecnico mantenere il trend rialzista presente da inizio anno superando con slancio i 9.000 dollari nei prossimi giorni. 

In caso contrario sarà necessario osservare la tenuta degli 8.250-8.300 dollari per un eventuale movimento verso il basso e in caso di violazione non tornare sotto i 7.800 dollari.

ETH 20200127
Grafico Ethereum by Tradingview

Ethereum (ETH)

Anche Ethereum sembra aver costruito una buona base in area 160-165 dollari alla fine dell’ultima settimana e torna in queste ore all’attacco dei 170 dollari. Per ETH la situazione tecnica sembra migliore sotto l’aspetto strutturale per un ritorno a 180 dollari dove passa la trendline dinamica ribassista presente dallo scorso agosto. 

Il trend rimane rialzista, infatti l’ultima discesa che ha caratterizzato gran parte della scorsa settimana non ha intaccato il trend presente dalla metà dello scorso dicembre.

EOS 20200127

EOS

Con il rialzo di questi ultime 48 ore EOS mette a segno un allungo che sfiora il 20%, andando all’attacco dei 4 dollari, livello che alla metà di gennaio aveva respinto il forte balzo rialzista che in un mese, dagli inizi di dicembre 2019, ai massimi del 17 gennaio, aveva visto le quotazioni quasi raddoppiare con un guadagno di circa l’87%. 

EOS con la rottura dei precedenti massimi e un allungo sopra i 4,20 dollari aprirà spazio per andare poi ad aggredire i 5 dollari, livelli abbandonati dallo scorso luglio 2019. 

 

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.