Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

Avvenuta un’Integrazione tra Polkadot e Chainlink
Avvenuta un’Integrazione tra Polkadot e Chainlink
Blockchain

Avvenuta un’Integrazione tra Polkadot e Chainlink

By Marco Cavicchioli - 25 Feb 2020

Chevron down

Polkadot ha annunciato l’imminente integrazione degli oracoli Chainlink. 

Si tratterà del primo ecosistema blockchain non basato su Ethereum che supporterà Chainlink e della prima soluzione di oracoli Substrate-based. Anzi, stando al comunicato ufficiale Chainlink è destinato a diventare il principale fornitore di oracoli per l’intera rete Polkadot, e per tutte le catene Substrate-based. 

Grazie a questa integrazione, gli sviluppatori Polkadot potranno utilizzare gli oracoli decentralizzati di Chainlink per collegare rapidamente i loro smart contract agli input e output necessari per farli funzionare in modo sicuro ed affidabile, evitando problemi legati alla distribuzione degli oracoli, come ad esempio lentezza o spese aggiuntive. 

Inoltre, questa integrazione iniziale con Substrate darà il via ad un percorso che porterà all’integrazione di Chainlink grazie una parachain dedicata. Una parachain di Chainlink consentirebbe alle parachain ed alle dApp Polkadot di accedere “praticamente a qualsiasi risorsa esterna del mondo reale”, tuttavia prima di lanciare la propria parachain su Polkadot, Chainlink ne lancerà una su Kusama. 

Chainlink sta diventando una specie di standard nel settore degli Oracle-as-a-Service, tanto che può contare su un’ampia adozione in tutto il mondo blockchain. Si tratta di una rete di oracoli decentralizzata che utilizza un modello di sicurezza simile a quello delle blockchain, ovvero il calcolo decentralizzato. In questo modo gli sviluppatori di smart contract possono utilizzare più oracoli indipendenti per recuperare gli stessi dati, così da elevare la qualità dei dati in ingresso. 

Substrate è il framework di sviluppo blockchain di Parity Technologies, creato per aumentare la flessibilità e la facilità di sviluppo, visto che la sua architettura modulare e componibile consente sviluppo di alto livello basato soprattutto sulla logica, piuttosto che sullo sviluppo a basso livello. 

In futuro l’integrazione degli oracoli di Chainlink su una parachain dedicata potrà moltiplicare casi d’uso su Polkadot. Un esempio che viene avanzato è quello di una parachain ottimizzata per l’identità personale, che in questo modo potrebbe interrogare dati off-chain come le firme digitali o affermazioni verificabili grazie gli oracoli di Chainlink. 

Inoltre, una rete di pagamenti decentralizzata potrebbe accedere in modo sicuro ai pagamenti nel mondo fisico e a dati di fatturazione o una parachain per la finanza decentralizzata potrebbe sfruttare feed di prezzi decentralizzati per derivati crypto o dati provenienti dal mondo fisico come i prezzi di eventuali azioni tokenizzate.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.