Revolut: $500 milioni di investimenti ricevuti in Serie D
Revolut: $500 milioni di investimenti ricevuti in Serie D
Fintech

Revolut: $500 milioni di investimenti ricevuti in Serie D

By Amelia Tomasicchio - 25 Feb 2020

Chevron down

Revolut ha ottenuto 500 milioni di dollari di investimenti in nuovo round di Serie D, raggiungendo così una valutazione complessiva di 5,5 miliardi di dollari con oltre 830 milioni di dollari raccolti con i vari investimenti ricevuti.

Il nuovo round è stato guidato da TCV, fondo americano aperto nel 1995 che ha precedentemente anche investito in Airbnb, Facebook, Expedia, Netflix, Spotify e molti altri ancora.

Il denaro servirà a Revolut per migliorare sempre di più l’esperienza utente e per aumentare l’offerta sia business che retail con conti di deposito con tassi di interesse più vantaggiosi per i clienti europei (UK escluso). Nel frattempo l’azienda ha dichiarato anche di voler migliorare gli account Premium e Metal e per assumere nuovo personale in tutta Europa e non solo. Revolut attualmente ha oltre 2000 persone nel proprio team.

Nel 2019 gli utenti di Revolut sono cresciuti del 169% e il numero degli utenti attivi su base giornaliera del 380%, mentre i ricavi del 2018 sono aumentati del 354%. 

Nik Storonsky, Founder & CEO di Revolut, ha spiegato:

“La nostra missione è costruire una piattaforma finanziaria globale – un’unica app attraverso la quale i nostri utenti possano gestire tutti gli aspetti finanziari quotidiani, e questo investimento dimostra la fiducia che gli investitori hanno nel nostro modello di business. Per il futuro il nostro focus sarà il lancio delle operazioni bancarie in Europa, l’incremento del numero di utenti che utilizzano Revolut quotidianamente come account e l’impegno per la profittabilità. TCV ha una lunga storia di investimenti nel supportare founder che hanno cambiato l’industria di riferimento su scala globale e siamo molto orgogliosi di poter collaborare con loro mentre ci prepariamo alla prossima fase del nostro percorso”. 

John Doran, General Partner di TCV, ha detto: 

“Siamo lieti di supportare Nik, Vlad e l’intero team di Revolut. Utilizzando un moderno stack tecnologico e con un’inarrestabile attenzione nei confronti dell’utente, Revolut ha creato una customer experience eccezionale che va oltre quanto offerto dalle banche esistenti. Vogliamo supportare il team in questo percorso verso la costruzione di una delle aziende di servizi finanziari più grandi al mondo.”

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.