Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

Revolut e le donazioni per l’emergenza coronavirus
Revolut e le donazioni per l’emergenza coronavirus
Fintech

Revolut e le donazioni per l’emergenza coronavirus

By Amelia Tomasicchio - 12 Mar 2020

Chevron down

Revolut ha annunciato oggi di voler supportare gli ospedali Humanitas coinvolti nell’emergenza coronavirus grazie alla funzione Donazioni che si può trovare all’interno dell’app.

Le donazioni verranno utilizzate per fornire agli ospedali dispositivi e materiali sanitari necessari a proteggere i pazienti più fragili – soprattutto quelli che si trovano nel Day Hospital del reparto oncologico – dal virus che ormai sta dilagando in tutto il mondo e che è stato ieri dichiarato pandemia dall’OMS. 

Come funzionano le donazioni di Revolut

All’interno della app Revolut si trova la funzione Donazioni. Questa permette agli utenti di arrotondare i propri pagamenti e donare la differenza agli enti elencati, tra cui British Red Cross, ILGA Europe, Movember, Medecins Sans Frontieres, Rainforest Alliance e Save the Children.

In alternativa è possibile impostare una donazione ricorrente o effettuarne una singola. 

Il 100% delle donazioni verrà devoluto in beneficenza, Revolut non applica nessuna commissione su questo tipo di attività. Non esiste un importo minimo e le impostazioni possono essere attivate e disattivate in qualsiasi momento sempre tramite la app.

Dal lancio di questa funzione avvenuto lo scorso luglio, Revolut ha raccolto oltre 1 milione di euro.

Elena Lavezzi, Head of Southern Europe di Revolut, ha dichiarato:

“L’emergenza coronavirus sta mettendo alla prova il nostro paese. Mentre ci auguriamo che la situazione si normalizzi rapidamente, noi di Revolut abbiamo deciso di creare una campagna di donazioni insieme a Fondazione Humanitas per supportare, con l’ausilio della tecnologia, gli ospedali e i pazienti italiani per dare loro in aiuto concreto. Vogliamo dare agli italiani che vogliono donare una soluzione per farlo in modo facile e veloce, utilizzando lo smartphone, e al contempo assistere le realtà coinvolte in queste difficile e inaspettata situazione.” 

Roberto Cagliero, Direttore Fundraising Fondazione Humanitas per la Ricerca, ha aggiunto:

“In un momento in cui gli ospedali sono così sotto pressione per il Coronavirus, la raccolta fondi ha un ruolo importante per fronteggiare l’emergenza. Ringraziamo Revolut e gli utenti per questa iniziativa e per la generosità nei confronti dei nostri pazienti”.

 

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.