La donazione da un miliardo di Jack Dorsey contro il coronavirus
La donazione da un miliardo di Jack Dorsey contro il coronavirus
Criptovalute

La donazione da un miliardo di Jack Dorsey contro il coronavirus

By Marco Cavicchioli - 8 Apr 2020

Chevron down

Jack Dorsey farà una donazione da un miliardo di dollari per la lotta al coronavirus. 

Il co-fondatore e CEO di Twitter ha infatti annunciato con un tweet che trasferirà la proprietà di 19.833.400 azioni di Square, per un valore complessivo di circa 1 miliardo, a StartSmall LLC per finanziare la lotta a COVID-19. Si tratta di circa il 28% del suo patrimonio complessivo. 

“Sto trasferendo $ 1B del mio patrimonio netto Square (~ 28% della mia ricchezza) a StartSmall LLC per finanziare gli aiuti globali COVID-19. Dopo aver disarmato questa pandemia, l’attenzione si sposterà sulla salute e l’educazione delle ragazze e sull’UBI. Funzionerà in modo trasparente, tutti i flussi tracciati qui:”. 

Ha anche linkato un foglio di Google con i dati del tracciamento di questa donazione. 

Dorsey è anche il co-fondatore e CEO di Square, una società che si occupa di pagamenti online, e che è coinvolta nel settore crypto con il progetto Square Crypto

Square Inc. ad oggi ha una capitalizzazione di mercato di circa 29 miliardi di dollari, quindi la donazione riguarderà circa il 3,5% dell’intero market cap

Si tratta di una delle più consistenti donazioni effettuate al mondo da una singola persona per la lotta al coronavirus Covid-19, e Dorsey ha spiegato meglio di cosa si tratta in alcuni altri tweet. 

Dorsey ha scritto che da questo punto di vista i bisogni sono sempre più urgenti, e che vuole vedere l’impatto delle donazioni nel corso della sua vita, nella speranza che questo gesto spinga anche altre persone a fare qualcosa di simile. 

Il motivo per cui avrebbe scelto le azioni di Square e non di Twitter risiederebbe nel fatto che Dorsey ne possiede molte di più. 

Il founder di Twitter spiegato la scelta di StartSmall Foundation perché in questo modo le sovvenzioni verranno erogate direttamente alle organizzazioni beneficiarie, e tutti i trasferimenti, le vendite e le sovvenzioni saranno resi pubblici nel foglio Google di monitoraggio. 

Dorsey motivato la scelta di UBI, e della salute ed educazione delle ragazze, dicendo che crede che rappresentino le migliori soluzioni a lungo termine ai problemi che il mondo deve affrontare.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.