Argo Blockchain: +1.000% di entrate nel 2019
Argo Blockchain: +1.000% di entrate nel 2019
Mining

Argo Blockchain: +1.000% di entrate nel 2019

By Marco Cavicchioli - 30 Apr 2020

Chevron down

Argo Blockchain ha reso noto che le entrate del 2019 sono aumentate del 1.000% rispetto al 2018. 

Argo Blockchain Plc è una società di mining di bitcoin quotata alla Borsa di Londra e quindi ha l’obbligo di rendere note agli investitori le sue performance economiche. 

Secondo quanto dichiarato gli introiti del 2019 si sono attestati sui 8,62 milioni di sterline britanniche, pari a circa 10 milioni di dollari americani. Il 2018 invece si era concluso soltanto con 760.000 sterline di ricavi, con un incremento nei 12 mesi successivi di quasi 8 milioni di sterline. 

Dopo queste dichiarazioni il prezzo delle azioni della società è aumentate del 4,8%. 

La società, tuttavia, conclude l’anno registrando una perdita di oltre 850.000 sterline, in calo però rispetto a quella da 4,1 milioni dell’anno precedente. 

L’incredibile incremento è dovuto ad un riallineamento delle operazioni dall’attività di mining as a service (MaaS) al mining proprietario. La società oggi conta circa 18.000 macchine per il mining, e dichiara di essere sulla buona strada anche nel 2020. 

L’amministratore delegato della società, Peter Wall, ha commentato: 

“Nonostante le difficili condizioni commerciali nel 2019, abbiamo eseguito con successo una transizione strategica partendo da un’azienda rivolta ai consumatori, ed emergendo come significativo miner di criptovaluta quotato in uno dei principali mercati internazionali. 

I risultati sono stati raggiunti in un contesto di prezzi instabili ed incerti per Bitcoin, che ha iniziato l’anno a un prezzo di circa $ 5.800, per poi salire a quasi $ 12.000 nel secondo trimestre prima di ritornare a meno di $ 7.000 durante l’ultimo trimestre. Dopo aver completato un’importante espansione della nostra infrastruttura mineraria, Argo è sulla buona strada per offrire una forte crescita nel primo semestre rispetto al periodo corrispondente dell’anno scorso. Siamo entrati nel 2020 con un notevole slancio commerciale e una piattaforma di mining efficiente che ci pone in una posizione competitiva per navigare nell’ecosistema delle criptovalute dinamico ed in evoluzione”. 

Argo Blockchain gestisce le sue macchine in tre siti in Quebec, in Canada, dove sfrutta l’ampia disponibilità di energia idroelettrica a basso costo. 

Fino al 31 dicembre 2019 riferisce di aver estratto 1.330 BTC, grazie ad un aumento del 306% della sua capacità di mining, pari attualmente ad oltre 12 milioni di dollari americani.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.