banner
La quotazione di Bitcoin sale oltre i 10mila dollari
La quotazione di Bitcoin sale oltre i 10mila dollari
Trading

La quotazione di Bitcoin sale oltre i 10mila dollari

By Federico Izzi - 2 Giu 2020

Chevron down

A guidare il movimento in rialzo di tutto il settore è sempre Bitcoin la cui quotazione, dopo circa 4 mesi, si riporta sopra la soglia psicologica dei 10mila dollari. Con il balzo in alto delle ultime ore, infatti, la quotazione di Bitcoin attacca i massimi dell’anno registrati a metà febbraio poco sotto i 10500 dollari.

E’ un segnale forte e deciso che mette le ali a tutto il settore.

La giornata di oggi, con oltre il 90%, registra una netta maggioranza di segni positivi. Sul podio delle migliori salgono Nexo con un balzo di oltre il 22%, seguito da Loopring (LRC) e Vechain (VET) entrambe sopra il 15%.

Tra i pochi segni in rosso oggi la maglia nera spetta a Unibright (UBT), l’unica a cedere oltre il 10%. In flessione poco sotto il 3% anche Enjin Coin (ENJ) e REN, entrambe reduci da giornate di forti rialzi in queste ultime ore soffrono delle prese di profitto.

Così come i prezzi, anche il sentiment rivede i livelli di inizio febbraio con l’indice Fear & Greed che sale a 56 punti, confermando il ritorno di fiducia da parte degli investitori.

I rialzi delle ultime ore spingono la capitalizzazione totale del mercato a 285 miliardi di dollari, ad un passo ($15 mld) dal record degli ultimi 10 mesi registrato a metà febbraio. Record di capitalizzazione che Bitcoin ha eguagliato in queste ore riportandosi a 185 miliardi di dollari.

Questo evidenzia come le Altcoin, specialmente sotto i 500 milioni di capitalizzazione, nonostante le performance superiori continuano ad avere un peso poco rilevante negli scambi totali. Nelle ultime 24 ore il volume degli scambi totali supera i 120 miliardi di dollari, con Bitcoin che segna il record di contrattazioni delle ultime due settimane (circa 3 miliardi di dollari scambiati sui principali exchanges).

Quotazione Bitcoin

La rottura del ‘tappo’ dei 9800 dollari, che per tutto il mese di maggio per ben tre volte aveva respinto l’attacco dei tori, fa scattare le ricoperture dei ribassisti accompagnando il rialzo che nel corso della notte europa rivede i prezzi raggiungere i 10400 dollari, ad un passo dai massimi del 13 febbraio quando le quotazioni arrivarono a sfiorare i 10500 dollari, il punto più alto da settembre 2019. Si conferma decisa la tendenza rialzista che oramai accompagna il trend dalla metà di marzo. La rottura dei 10500 innescherebbe ulteriori ricoperture attirando anche nuovi acquisti e la possibilità di assistere ad una salita ancora più vigorosa.

quotazione bitcoin
Grafico di tradingview.com

Da oltre 3 mesi il trend non ha registrato nessun movimento anomalo con la volatilità tornata ai livelli pre-Covid19 . L’attuale fase non sembra minacciata da nessun pericolo ribassista, anche se d’obbligo la cautela in fasi dove non sembra esserci nessuna nube all’orizzonte. Un rialzo che dai minimi di marzo registra +160% potrebbe far ingolosire qualche presa di profitto.

Prezzo Ethereum

quotazione ethereum
Fonte grafico TradingView.com

Non manca all’appuntamento la regina delle Altcoin. Con il rialzo delle ultime ore le quotazioni rivedono i livelli di inizio marzo, area 250 dollari. Manca ancora qualche decina di dollari per attaccare i massimi di metà marzo (290 dollari). Dopo qualche titubanza accusata nella seconda parte di maggio, Ethereum riprende a salire andando a testare nuovamente la neckline superiore del canale rialzista che accompagna il trend dalla metà di marzo.

Solamente un ritorno sotto i 220 dollari farà scattare un primo segnale di pericolo.

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.