banner
La capitalizzazione del mercato crypto nel 2017
La capitalizzazione del mercato crypto nel 2017
Criptovalute

La capitalizzazione del mercato crypto nel 2017

By Alfredo de Candia - 6 Giu 2020

Chevron down

Dopo una serie di articoli sulla capitalizzazione del mercato crypto nel corso degli anni, ora siamo arrivati al 2017, l’anno che ha segnato il record di prezzo per la maggior parte delle criptovalute e di Bitcoin (BTC), che in quel periodo arrivò a valere oltre 20mila dollari per singola unità.

Il 2017 è stato anche l’anno del fork che ha portato a Bitcoin Cash (BCH), quindi è stato sicuramente un anno storico e da ricordare. 

Prendiamo quindi come riferimento i dati provenienti da Coinmetrics per analizzare la capitalizzazione di mercato delle crypto nel 2017.

market cap 2017

Come rilevato nei vari grafici e seguendo l’andamento delle crypto, nel gennaio 2017 la situazione rimane molto stabile rispetto alla fine del 2016, mentre invece vediamo un incremento dei prezzi partire a fine marzo per continuare senza sosta fino a metà anno, dove si vede chiaramente la curva parabolica dei prezzi di tutte le crypto.

Per chi è nel settore da pochi anni non sa o non ricorda che nel 2017, e precisamente a metà maggio, Bitcoin (BTC) era addirittura retrocesso in seconda posizione cedendo il posto a Ripple (XRP).

Le tensioni nel 2017 non mancarono ed infatti ad inizio agosto avvenne il fork di Bitcoin che portò alla nascita Bitcoin Cash (BCH) che si piazzò, in una sola notte, alla posizione 4 della classifica per capitalizzazione di mercato, con un prezzo di partenza di circa 555 dollari.

Verso la fine di ottobre dello stesso anno avvenne poi un altro fork di bitcoin, quello di Bitcoin Gold (BTG) che partì da un prezzo di 275 dollari.

A dicembre, come sappiamo, c’è stato l’epico evento che ha portato molte crypto a toccare i propri All Time High.

A fine 2017, quindi, questa era la classifica per capitalizzazione di mercato delle crypto:

  • Bitcoin (BTC) al primo posto con 233 miliardi di dollari;
  • Ripple (XRP) tallona la prima posizione con i suoi 198 miliardi di dollari;
  • Terzo posto per Ethereum (ETH) con 71 miliardi di dollari;
  • Bitcoin Cash (BCH) al quarto posto con 40 miliardi di dollari;
  • Stellar al quinto posto con 36 miliardi di dollari;
  • Sesta posizione per Litecoin (LTC) con 12 miliardi di dollari;
  • Si difende bene XEM in settima posizione con 9 miliardi di dollari;
  • Ottava posizione invece per Dash con 8 miliardi di dollari;
  • Nella top 10 si conferma Monero con 5 miliardi di dollari;
  • Decima posizione invece per Bitcoin Gold (BTG) con 4 miliardi di dollari.
Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.