banner
Come guadagnare crypto EOS
Come guadagnare crypto EOS
Criptovalute

Come guadagnare crypto EOS

By Alfredo de Candia - 7 Giu 2020

Chevron down

Di recente Equilibrium, azienda dietro alla stablecoin EOSDT, ha rilasciato un nuovo prodotto che è una piattaforma di staking pool in cui si possono guadagnare ben 3 crypto e token diversi, EOS, EOSDT e NUT.

Ognuna di queste crypto fa guadagnare delle percentuali diverse, ossia 2,04%, 2,31% e ben 11,50% con NUT (Native Utility Token) che è il token di governance riguardo EOSDT.

Per poter interagire con la piattaforma ci serviranno alcune cose:

  • Un wallet EOS, a scelta tra Scatter, Token Pocket o Keycat;
  • I nostri token EOS, EOSDT oppure NUT.

Dopo aver avviato il wallet, bisognerà connettersi alla piattaforma di staking e collegare il wallet dal pulsante in alto

A questo punto bisognerà inserire tutte le informazioni in merito ai vari token e con le percentuali dedicate, la supply corrente ed il tempo di unstaking e l’importo minimo da bloccare.

eos stake

Scelta la nostra pool preferita, basterà inserire l’importo che si vuole mettere in staking e così verrà calcolato in automatico il nostro profitto.

Dopo basterà cliccare su “Continue” e confermare la transazione sul nostro wallet.

EOS stake

Quindi, con questa piattaforma possiamo guadagnare ben l’11,50% sulle crypto messe in stake, in questo caso con NUT.

Il prezzo attuale di NUT è di poco meno di $24, ovvero 9 dollari in EOS e, dato che servono minimo 2 NUT da mettere in staking basta raddoppiare le cifre e quindi il guadagno è di poco inferiore a $50, tra l’altro senza pagare fee o fare transazioni.

Ma non è finita qui, perché se combiniamo questa piattaforma con quella per generare la stablecoin EOSDT, possiamo utilizzare i nostri EOS per ottenere EOSDT ed avere un tasso del 2,4% annuo con una minima fee e, con gli EOSDT ottenuti, comprare token NUT e metterlo in questa pool.

Con questo sistema si potrà guadagnare 2 volte dalle crypto EOS messe in stake, quindi 2,4% + 11,50% che è ben 13,90% annuale, cifra davvero impressionante se confrontata con le altre pool che troviamo sulla blockchain di Ethereum (ETH).

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.