banner
Akon porta l’assistenza sanitaria in Ruanda
Akon porta l’assistenza sanitaria in Ruanda
Altcoin

Akon porta l’assistenza sanitaria in Ruanda

By Marco Cavicchioli - 23 Giu 2020

Chevron down

Akoin, ovvero il progetto crypto del rapper Akon, digitalizzerà l’assistenza sanitaria in Ruanda ed in altri paesi africani, in collaborazione con Jeev Network

Jeev infatti è una piattaforma sanitaria basata su blockchain che collega i medici direttamente con i pazienti, eliminando la necessità di fornitori di terze parti ed interferenze governative. 

Akoin invece è la piattaforma crypto sviluppata dall’artista Akon, e questa partnership viene presentata come un’estensione naturale del progetto, che mira proprio a migliorare la vita, le opportunità sociali e l’accesso ai finanziamenti per i paesi in tutto il continente africano. 

Inoltre vorrebbe fornire a milioni di utenti un servizio più affidabile ed una riserva di valore migliore rispetto alle valute fiat più volatili dell’Africa. 

Jeev è stata pensata da un chirurgo e uomo d’affari, il dottor Sanjeev Kaila, ed ha sede negli Stati Uniti. Il suo obiettivo è quello di migliorare i servizi medici per i paesi in via di sviluppo, utilizzando intelligenza artificiale e blockchain per mettere in collegamento diretto pazienti, medici, ospedali, laboratori e tutte le altre strutture sanitarie, in modo da migliorare la qualità dei servizi sanitari e ridurne i costi. 

Jeev utilizzerà il token Akoin per fornire servizi medici lungo l’intero ciclo di vita del paziente. 

In realtà lo Mwale Medical and Technology City (MMTC) del Kenya occidentale ha già annunciato qualche tempo fa che userà questo come token principale, grazie ad un accordo con Akoin che così verrà effettivamente utilizzato per la prima volta come valuta tra residenti, lavoratori e imprese.

La collaborazione con Jeev aggiunge un altro caso d’uso a questo token. 

Secondo il dottor Kaila, il token e la piattaforma Akoin sono l’ideale per gli obiettivi di crescita di Jeev. 

“Il token Akoin consente gli scambi finanziari e di ricompensa necessari durante l’esperienza di Jeev, mentre l’offerta dell’applicazione Jeev all’interno della piattaforma Akoin estende la nostra portata oltre il Ruanda in altri paesi in tutta l’Africa, migliorando insieme la qualità e il costo dell’assistenza sanitaria nei paesi in via di sviluppo”. 

Il Presidente e cofondatore di Akoin, Jon Karas, ha aggiunto: 

“La nostra crescente relazione con Jeev fornisce e permette di scalare i servizi sanitari critici in tutta l’Africa, che è una priorità fondamentale per Akoin, considerando come portare impatto sociale, crescita e sostenibilità nel continente. Siamo immensamente orgogliosi di avviare insieme questa relazione e portare questo servizio a masse più ampie”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.