banner
Binance lancia lo staking di DAI
Binance lancia lo staking di DAI
Stable Coin

Binance lancia lo staking di DAI

By Alfredo de Candia - 20 Ago 2020

Chevron down

Ieri l’exchange Binance ha annunciato di aver avviato lo staking della stablecoin DAI per guadagnare interessi fino al 12%.

Con questo nuovo servizio gli utenti potranno bloccare almeno 100 DAI ed ottenere in cambio un interesse che varia tra un minimo del 5,8% ed un massimo del 12% per almeno un mese ed un massimo di 100mila DAI per utente.

Il limite è di 1 milione per maturare interessi pari al 12%, 2 milioni per il 10% che ha un tempo di una settimana, e nessun limite invece per la soglia minima.

I vantaggi dello staking di DAI su Binance

Tra i vantaggi che Binance offre possiamo leggere:

  • Facilità di utilizzo, dato che non bisogna fare praticamente nulla se non inviare al fondo di staking i propri asset, evitando anche il costo delle transazioni;
  • Sicurezza dei fondi: i fondi sono gestiti direttamente dall’exchange e quindi ha un controllo diretto nell’eventualità di problemi e la possibilità di ridurre i rischi associati;
  • Ritorni alti: Binance offre un interesse abbastanza alto che al netto dei costi di transazione risulta essere superiore a quelli offerti da altri protocolli.

Anche se Binance ricorda che c’è sempre un rischio, ovvero quello legato alla sicurezza dei vari smart contract in cui l’exchange metterà i fondi.

Una vera DeFi o solo marketing?

Da notare che questo nuova offerta, definita DeFi Staking, ha un nome davvero fuorviante perché non ha nulla di finanza decentralizzata (DeFi) dato che i fondi sono gestiti da un exchange centralizzato e non dagli utenti, quindi il parametro della decentralizzazione scompare.

E infatti le lamentele sotto questo punto di vista si evidenziano nei commenti della news, e questo dimostra come sempre più spesso la parola DeFi sia utilizzata in maniera errata o come sinonimo di arricchimento facile.

Nel frattempo, un altro exchange, Coinbase, il mese scorso ha avviato il programma DAI Rewards, che permette agli utenti, senza vincolare le stablecoin, di ottenere un 2% sugli stessi.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.