VeThor: il prezzo di VTHO alle stelle
VeThor: il prezzo di VTHO alle stelle
Altcoin

VeThor: il prezzo di VTHO alle stelle

By Amelia Tomasicchio - 24 Ago 2020

Chevron down

VechainThor, anche chiamato VeThor, è un progetto basato sulla blockchain di Vechain e il prezzo del suo token VTHO oggi sta salendo e quindi attirando l’attenzione di molti trader.

Oggi, infatti, il prezzo di VTHO è salito del 7% e, stando alle statistiche di CoinGecko, i suoi token holder sono piuttosto ottimisti, segnando un 91% di sentimento bullish.

Non è ben chiaro perché il prezzo di VTHO sia salito di queste cifre nelle ultime 24 ore, certo è che nel mercato crypto non si tratta di un rialzo particolarmente significativo.

Cos’è VeChainThor?

VeChainThor è una blockchain pubblica, costruita allo scopo di diventare un punto di riferimento per le aziende. Si tratta infatti di una blockchain-as-a-service (BaaS) e su di essa è possibile sviluppare smart contract.

Il suo metodo di consenso è basato sulla Proof of Authority (POA) e ha una governance on-chain.

Il progetto prese il via nel 2018, precisamente durante il mese di giugno, quando fu lanciata la sua mainnet, mentre inizialmente era basato su Ethereum.

Il progetto fu quindi spostato in mainnet andando su Vechain. Questa blockchain ha quindi due token: VET che è il token proprietario, mentre VTHO è il token che serve a pagare per transazioni tokenizzate.

Il token VTHO e il prezzo in ascesa

VeChain Thor fece una ICO nell’estate del 2017, raccogliendo circa 20 milioni di dollari in ETH. A loro volta, anche altre Initial Coin Offerings vennero organizzate su questa blockchain, come per esempio quella dell’agosto del 2018 di Plair.

Ad ogni modo, rispetto al suo all time high segnato nell’agosto del 2018, quando il token raggiunse un valore di $0.046, attualmente il prezzo sta perdendo il 97%.

Invece, per quanto riguarda il suo all time low, questo è di $0.00015238 ed era stato segnato durante il famoso crypto crash di marzo 2020. Rispetto ad esso, attualmente VTHO sale del 50%.

 

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.