banner
Come le crypto possono potenziare l’economia dello streaming
Come le crypto possono potenziare l’economia dello streaming
Criptovalute

Come le crypto possono potenziare l’economia dello streaming

By Guest post - 29 Ago 2020

Chevron down

Non vi è dubbio che lo streaming ha avuto un ruolo significativo nel rivoluzionare Internet, ma con la comparsa della blockchain e delle crypto, l’economia dello streaming non farà che migliorare. 

Nell’era moderna, l’innovazione tecnologica più importante è senza dubbio Internet. 

L’invenzione di Internet ha aperto un’ondata di condivisione di informazioni, di prosperità e la rimozione di diverse barriere in tutto il mondo. 

Ci sono ovviamente alcuni aspetti negativi ed altre cose che possiamo considerare come demeriti di Internet. Alcuni di questi sono la comparsa di nuovi tipi di attività criminali, la disinformazione intenzionale e altre tendenze negative. 

Ma il bene di Internet può facilmente dominare il male. Se si considera l’influenza di Internet adesso, la blockchain è un’altra tecnologia che alcuni hanno iniziato a etichettare come la versione trustless di Internet o, in poche parole, Internet 2.0.  

Mentre la tecnologia blockchain e le criptovalute continuano a crescere, lo streaming su Internet ha continuato a crescere, consentendo agli individui di effettuare lo streaming autonomamente. 

Ovviamente non è una cosa facilmente tralasciabile. Ci sono stati momenti in cui c’erano limitazioni come la velocità dei computer, la capacità della rete e l’inaccessibilità delle apparecchiature specializzate. 

Tuttavia, i progressi di Internet hanno portato a un’evoluzione che è ormai alle nostre spalle, con i blogger e gli streamer che sono diventati alcuni dei personaggi più famosi di Internet.

Secondo un servizio di scrittura di saggi universitari, fino a qualche anno fa non esistevano i social media, mentre oggi sono ovunque. Questo ha portato ad alcuni aspetti legati alla possibilità per gli individui di monetizzare meglio l’economia dello streaming e di farla crescere ancora di più. 

Lo streaming nella blockchain

Diverse organizzazioni hanno già intrapreso l’iniziativa per collegare la blockchain, le crypto, e lo streaming. Pertanto, prima di iniziare a parlare del futuro dello streaming e delle criptovalute, è opportuno dare un’occhiata ad alcune di queste organizzazioni. 

BitTorrent sta già coltivando la sua reputazione come organizzazione in grado di tokenizzare la condivisione di file. Ha introdotto la blockchain in modo da poter ospitare lo streaming di eventi in diretta. 

Audius sta ancora combattendo le accuse secondo le quali ospiterebbe un gran numero di materiali pirata. Tuttavia, è simile ad altre startup che l’hanno preceduta, come Napster, con una piattaforma basata su blockchain per avvicinare gli artisti al mainstream. 

E poi c’è VideoCoin, che può aiutare gli intrattenitori, gli artisti e gli altri creatori con le proprie piattaforme basate su blockchain, consentendo loro di condividere contenuti a prezzi bassi rispetto a quelli tradizionali. 

Con la continua evoluzione di Internet, andando verso il futuro, ci aspettiamo che i servizi di streaming e la tecnologia blockchain saranno una parte importante e svolgeranno un ruolo enorme. 

Guadagnare soldi con i servizi di streaming 

Esistono già meccanismi finanziari per compensare gli streamer. Una volta che questi meccanismi diventano controllati da un organismo o entità centralizzata, o ci sono opinioni contrastanti da parte di singoli individui, c’è un rischio reale di de-platforming. Questo non è un inconveniente o un fastidio. Si tratta del reddito di qualcuno che rischia di essere portato via semplicemente a causa di opinioni divergenti. 

In un articolo scritto dal miglior servizio di redazione di saggi, è stato notato che nessun organismo centralizzato controlla le criptovalute e le blockchain. Questo è uno dei motivi per cui è preferibile compensare i servizi di streaming e gli streamer. Ciò significa che queste due tecnologie possono funzionare insieme, ma come?

Innanzitutto, la crescita dei contenuti e dei video in streaming crea un percorso quasi perfetto per la blockchain per migliorare la sicurezza alla base dello streaming. Ciò è stato dimostrato in modo esemplare quando c’è stato un passaggio improvviso dagli incontri di persona agli incontri online. Molte delle piattaforme di streaming che abbiamo ora non hanno il livello di sicurezza necessario per salvaguardare incontri e conversazioni. Ma la natura stessa della blockchain è stata costruita per criptare e proteggere le informazioni. 

Questo è il motivo per cui all’inizio non è così inverosimile come sembra il fatto che viene utilizzata come base per i nuovi servizi di streaming.

In secondo luogo, le crypto sono divisibili, come è dimostrato notoriamente da bitcoin. Ciò significa che è possibile, e che ha senso, avere micropagamenti e altre cose simili. La cosa positiva è che nel corso degli anni ci sono stati sviluppi che hanno già stimolato la tecnologia blockchain in questa direzione. 

Alcuni di questi sviluppi includono i canali di pagamento, la Lightning Network, e alcune delle altre transazioni fuori catena. Con la crescita e l’espansione dei servizi di streaming in quasi tutti i settori, è sempre più necessario avere almeno un meccanismo di pagamento funzionante in questo spazio. 

Infine, la natura decentralizzata e globale di molte funzioni crypto e le blockchain permissionless sembrano allinearsi perfettamente all’idea di base dei servizi di streaming. 

La blockchain e le tecnologie internet sono state costruite in modo da poter rompere le barriere e aprire i confini, e anche rendere più democratizzata la disponibilità di risorse e l’accesso all’informazione. Sappiamo che non ci sono limiti alle frontiere per la tecnologia blockchain e le criptovalute, e ad oggi non sono controllate o governate da nessuna autorità centralizzata. 

Con lo streaming, diverse organizzazioni e individui possono interagire e condividere le risorse in modo più globale. Queste tecnologie hanno un enorme potenziale per rendere i servizi di streaming molto più redditizi e economicamente sostenibili per tutti coloro che ne sono interessati in qualsiasi parte del mondo. 

La crescita delle organizzazioni e dei servizi di streaming rispecchia ora uno sviluppo simile, che vedremo nello spazio generale delle crypto e delle blockchain. Entrambi permetteranno alle istituzioni, alle organizzazioni e agli individui di interagire, condividere e comunicare con persone diverse in ogni parte del mondo.

Conclusione 

Dobbiamo fare il passo successivo nella generazione di contenuti e compensazioni, perché questo potrebbe rappresentare un’opportunità d’oro per i servizi crypto, blockchain e streaming affinché crescano in modo migliore, più forte e ancora più rapido tutti assieme.  

Bio dell’autore 

David Collins è un blogger e uno scrittore professionista, e fornisce aiuto per la scrittura di testi presso un servizio di scrittura di saggi di alto livello

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.