banner
I gadget di Blockchain Ladies in vendita su The Crypto Merch per beneficenza
I gadget di Blockchain Ladies in vendita su The Crypto Merch per beneficenza
Blockchain

I gadget di Blockchain Ladies in vendita su The Crypto Merch per beneficenza

By Amelia Tomasicchio - 20 Set 2020

Chevron down

I gadget di Blockchain Ladies sono da oggi in vendita sulla piattaforma The Crypto Merch.

Appena un mese fa The Cryptonomist annunciava l’acquisizione del sito di e-commerce The Crypto Merch.

Una piattaforma a tema, dedicata interamente al mondo delle crypto e della blockchain, per l’acquisto di gadget, con possibilità di pagare non solo con i metodi tradizionali ma anche con Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Bitcoin Cash, Zilliqa (ZIL), pTokens (PNT), Dash e tanti altri.

Un’operazione di vendita ben riuscita, nella cui rosa già figurava il merchandising di Eidoo e The Cryptonomist.

gadget Blockchain Ladies

Oggi la rosa si arricchisce grazie ad un nuovo accordo tra The Cryptonomist e Blockchain Ladies: al via anche la vendita dei gadget al femminile per la community internazionale attiva dal 2017. 

Il movimento è guidato dalla leadership di Caterina Ferrara, Blockchain Business Consultant, che così ha dichiarato: 

“The Cryptonomist riesce sempre a cogliere per prima le esigenze dei membri di un ecosistema globale, quale quello nato da bitcoin in poi. Acquisire un sito come The Crypto Merch è sicuramente un altro passo vincente, non a caso compiuto da un direttore donna, decisamente smart e in gamba, oltre che giovanissima, quale Amelia Tomasicchio.” 

La founder continua: 

“Sono molto orgogliosa, parliamo della prima community crypto femminile che lancia un’operazione del genere, un orgoglio legato anche al fatto che il ricavato verrà devoluto per il prossimo anno ad un’associazione italiana, Innovami.” 

L’impegno preso è quello di finanziare la formazione sul tema Crypto e Blockchain, erogandola a giovani studentesse per stimolare la loro curiosità nei confronti delle tecnologie emergenti, oltre che delle STEM in generale. Questa parola corre il rischio di rappresentare solo un acronimo trendy, per evitarlo abbiamo bisogno di azioni concrete. 

L’idea è stata resa possibile grazie alle due brillanti menti di Christian Gironi (Business Development Manager presso Bridgestone) e Stefania Montanari (Global Supply Chain Finance Manager presso Jimmy Choo, il marchio londinese acquisito da Michael Kors) già impegnati nell’erogazione di corsi per giovanissimi e non con il metodo Lego Serious Play

“Christian e Stefania hanno accolto la proposta di Blockchain Ladies: trasferire alle ragazze degli istituti scolastici superiori i concetti basilari della tecnologia portata alla ribalta da Satoshi Nakamoto mediante l’approccio interattivo, il gioco, i Lego e la modalità hands-on. Grande è stato il loro entusiasmo, di cui ero certa visto il loro notevole impegno nel settore Digital Transformation e la sensibilità culturale e tecnologica che li contraddistingue”.

Tante, insomma, le progettualità nate grazie alla nuova piattaforma di Merchandising che verranno raccontate nei prossimi giorni a Roma in un evento preparato ad hoc presso la Casa Internazionale delle Donne

Prenderanno parte, tra gli altri: i membri della Community Blockchain Ladies insieme alla sua founder, i professionisti già citati nell’articolo e Ilaria Stirpe, CMO di The Cryptonomist.

 

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.