iPhone 12 farà decollare le azioni di Apple
iPhone 12 farà decollare le azioni di Apple
Fintech

iPhone 12 farà decollare le azioni di Apple

By Eleonora Spagnolo - 13 Ott 2020

Chevron down
Ascolta qui
download

I nuovi iPhone 12 potrebbero avere un impatto dirompente sulle azioni di Apple, forse il più “pesante” nella storia dell’azienda di Cupertino.

A fare questa ipotesi è eToro, con l’analista Adam Vettese:

“Nella maggior parte dei casi, il lancio di nuovi prodotti ha un impatto positivo sul prezzo delle azioni, che tende a raggiungere il picco entro 60 giorni. Gli investitori guarderanno con molta attenzione alle nuove tecnologie implementate dalla nuova line-up di iPhone, cercando quelle killer feature in grado di spingere gli utenti ad effettuare l’upgrade”.

Vettese ricorda inoltre che questo è stato un anno d’oro per Apple:

“Apple è entrata nel quarto trimestre del 2020 dopo aver battuto, nel corso del terzo trimestre, le stime degli analisti. Inoltre, l’azienda di Cupertino sta cavalcando l’onda dello stock split che ha reso le azioni della mela immediatamente più accessibili agli investitori retail nel corso del 2020”.

Adesso non resta che attendere il lancio dei nuovi “melafonini”. Gli iPhone 12 saranno presentati stasera all’Apple Event. Nel frattempo si inseguono le indiscrezioni che vorrebbero i nuovi iPhone con tanto di 5G. 

Questo basterebbe ad attirare anche gli investitori retail sul mercato, quello delle azioni. Da eToro, Vettese ipotizza: 

“Con il picco di investitori retail che sta caratterizzando questo 2020, il lancio dei nuovi iPhone ha il potenziale per avere il più forte impatto sui mercati nella storia di Apple”.

Le azioni Apple sui mercati finanziari

Le azioni di Apple al Nasdaq valgono attualmente circa 120 dollari, mentre il 1° settembre hanno toccato il record storico annuale di 130 dollari. 

Nei giorni del crollo dei mercati di marzo, Apple aveva toccato il picco minimo di 55 dollari, ma da lì era iniziata una costante risalita. Settembre è stato un mese altalenante, caratterizzato dall’attesa dell’Apple Event in cui è stato presentato il nuovo sistema iOS e i nuovi iPad, ma con la delusione di chi attendeva gli iPhone.

Questa attesa sembra destinata a finire stasera, quando da Cupertino Tim Cook potrebbe presentare 4 diversi modelli di iPhone:

  • iPhone 12 mini
  • iPhone 12
  • iPhone 12 Pro
  • iPhone 12 Pro Max

Apple domina il mercato degli smartphone

Se nei mercati azionari Apple ha dimostrato di aver saputo resistere alla crisi innescata dal Coronavirus, è anche grazie alla tenuta delle vendite dei suoi prodotti.

Analizzando il mercato degli smartphone, una ricerca di Gartner evidenzia che nonostante il Covid le vendite dei prodotti Apple hanno subito solo una lieve flessione rispetto al 2019. Merito del lancio dei prodotti low cost, e nello specifico di iPhone SE, che ha convinto gli utenti ad aggiornare il proprio smartphone, passando ad Apple, senza per questo spendere cifre da capogiro. 

iPhone 12, forte anche della variante “mini” potrebbe contribuire a ripetere questa tendenza, offrendo uno smartphone per tutti i gusti e per tutte le tasche. Insomma, ci sono i presupposti affinché Apple resti regina dei mercati. 

 

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.