banner
eToro: in UK l’anno sorso +47% di fatturato
eToro: in UK l’anno sorso +47% di fatturato
Fintech

eToro: in UK l’anno sorso +47% di fatturato

By Marco Cavicchioli - 17 Dic 2020

Chevron down

Il 2019 è stato un anno particolare per la filiale UK di eToro.

Infatti stando ai dati pubblicati da FinanceMagnates.com, l’anno scorso eToro UK avrebbe fatto registrare un incremento delle entrate del 47,6% rispetto al 2018, ma allo stesso tempo avrebbe generato perdite superiori al mezzo milione di dollari. 

La sussidiaria britannica della nota piattaforma di trading ha fatto registrare un notevole incremento delle attività dei clienti durante lo scorso anno, arrivando ad incassare 3,1 milioni di dollari di entrate, mentre il 2018 si era concluso con entrate per 2,1 milioni.

Tuttavia le entrate interaziendali provenienti dalla casa madre sono scese da 5,4 milioni di dollari a 2,1 milioni, causando alla fine perdite per 519.858$. Nel 2018 invece il bilancio chiuse con un utile di quasi 2,6 milioni. 

Pertanto nonostante da un lato siano incrementate le attività dei clienti, ed i ricavi da questi generati, la filiale di eToro della Gran Bretagna ha incassato molte meno entrate generate dalla casa madre, finendo per chiudere in perdita. 

In altre parole gli incassi generati dai clienti nel 2019 non sono stati sufficienti a coprire tutti i costi, che invece l’anno prima erano stati coperti da ricavi interaziendali. 

Le perdite di eToro UK

Secondo la società queste perdite sarebbero dovute ad una ridistribuzione della redditività operativa complessiva all’interno del gruppo, e ad un incremento degli sforzi e delle risorse destinate al marketing ed alle spese promozionali, aumentate in modo significativo, tra cui importanti accordi di partnership sportiva per promuovere il proprio brand.

Nel complesso la casa madre ha visto la sua valutazione aumentare da 800 milioni di dollari, così come emerso dall’ultimo round di finanziamento, a 2,5 miliardi, secondo quanto riferito in merito alla valutazione sul mercato secondario dopo che un investitore istituzionale con sede negli USA ha acquistato azioni della società. 

In un aggiornamento pubblicato ieri, gli analisti di Etoro hanno inserito l’incremento del prezzo di bitcoin come prima notizia importante del giorno, dicendo che BTC sta continuando a crescere, nonostante un mercato crypto nel complesso non altrettanto euforico, mantenendo il suo “momento positivo”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.