banner
Gim Legal: il regolamento europeo in materia di criptovalute
Gim Legal: il regolamento europeo in materia di criptovalute
Regolamentazione

Gim Legal: il regolamento europeo in materia di criptovalute

By Alfredo de Candia - 13 Gen 2021

Chevron down

L’anno scorso è stata presentata dalla Commissione Europea – per la precisione la DG FISMA (Financial Stability, Financial Services and Capital Markets Union) – una proposta di regolamentazione relativa ai mercati delle criptovalute, il cosiddetto MICAR approvato il 24 settembre del 2020. teso a creare un quadro giuridico dei crypto asset uniforme in tutta l’Unione Europea per fornire maggiore chiarezza sugli stessi.

Per quanto ogni Stato possa intraprendere delle strade autonome in termini di regolamentazione , è sempre opportuno avere una visione d’insieme su come comportarsi, così da non creare degli sbilanciamenti a favore degli Stati più permissivi.

Il regolamento approvato nell’ambito della strategia di finanza digitale per l’Unione Europea e del nuovo pacchetto di finanza digitale mira proprio ad avere un sistema chiaro ed uniforme, cercando di introdurre tutte le nozioni per regolamentare questo settore.

Le tasse sulle criptovalute

Non parliamo solo di definire con maggiore chiarezza le crypto, i token, le blockchain private e quelle pubbliche, ma il MICAR si espande anche al settore della tassazione, cosa che ha creato problemi durante questi anni, perché non tutti i Paesi adoperano la stessa formula di tassazione, ed inoltre le diverse leggi che regolano il settore tributario spesso sono in conflitto tra di loro, persino riguardo all’aliquota da applicare.

Così, in merito a questi provvedimento è stata data la possibilità a tutti di fornire dei feedback e diversi studi legali hanno deciso di inviare le proprie perplessità per avere maggiori chiarimenti.

Gim Legal e la regolamentazione crypto in Italia

Per quanto riguarda l’Italia, sono stati ben 2 i feedback inviati, tra cui quello della GIM Legal STA, società di Avvocati d’affari e Dottori Commercialisti specializzata nel settore della consulenza legale e regolamentare, preparati anche grazie al supporto dell’associazione Italia4Blockchain, come ricorda l’Avv. Giulia Aranguena, partner del team fintech e blockchain di GIM Legal:

“I nostri commenti e le nostre osservazioni – afferma l’Avv. Giulia Aranguena, Partner del team Fintech e Blockchain di GIM Legal – si incentrano su tre principali argomenti: 1) incertezza nelle definizioni di crypto-asset e nell’indicazione di una token taxonomy coerente con quella della industry; 2) eccessive barriere all’ingresso ed esenzioni soggettive a favore di banche ed altri incumbent finanziari e 3) preferenza tecnologica verso il modello fondato sull’impiego di DLT proprietarie e c.d. permissioned a detrimento e marginalizzazione delle Blockchain pubbliche, aperte e c.d. permissionless.”

L’altro feedback è stato invece inviato da Coinlex, azienda guidata dal dottore commercialista Stefano Capaccioli e da Paolo Luigi Burlone, che hanno presentato un loro studio relativamente alla proposta del MICAR ed hanno contribuito al processo legislativo europeo in un settore altamente tecnologico e che unisce la finanza con la tecnologia blockchain.

“Nell’ambito della procedura di raccolta dei feedback sul MICAR – conclude l’avv. Aranguena – sono stati presentati n. 33 documenti complessivamente. Per l’Italia, oltre ai nostri commenti, voglio segnalare anche i feedback fatti pervenire da ABI e da Coinlex, che con noi, rispondendo a questo importante appuntamento, hanno contribuito al processo legislativo europeo in un settore strategico come la finanza digitale, fondata sull’impiego della tecnologia Blockchain”.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.