banner
Tether: capitalizzazione da record per USDT. Un volo oltre i 25 miliardi
Tether: capitalizzazione da record per USDT. Un volo oltre i 25 miliardi
Stable Coin

Tether: capitalizzazione da record per USDT. Un volo oltre i 25 miliardi

By Amelia Tomasicchio - 26 Gen 2021

Chevron down

La stablecoin Tether (USDT) ha appena annunciato di aver oltrepassato i 25 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato.

USDT è la stablecoin peggata al dollaro americano più liquida e usata del mercato crypto, addirittura tanto da essere diventata la valuta di riferimento di alcuni spot exchange di token che prima invece denominavano i prezzi in Bitcoin (BTC). 

Tra l’altro, USDT è molto usata sulle piattaforme di DeFi, quindi anche in questo settore va ricercato uno dei motivi del suo successo.

Paolo Ardoino, CTO di Tether, ha spiegato:

“Coloro che lavorano in prima linea nel settore dei token digitali, sia che si tratti di trader o di sviluppatori, amano usare Tether. Quest’ultima pietra miliare riflette la fiducia e la crescente popolarità di Tether. A mano a mano che lo spazio diventa il centro dell’attenzione degli investitori istituzionali, Tether sta fornendo le basi su cui lo spazio dei token digitali può crescere. Tether continuerà a supportare la nostra fiorente community”

Importante anche ricordare che, pur nato su Omni, Tether è ora presente su diverse blockchain come Bitcoin Cash con i token SLP, Ethereum, Liquid, Algorand, EOS e Tron.

Tether, record di capitalizzazione anche su Tron

Proprio ieri Tether aveva segnato dei nuovi record di utilizzo sulla blockchain ideata da Justin Sun, arrivando a 9 miliardi di USDT, anche se il leader rimane Ethereum con 14,7 miliardi di USDT. Seguono poi, in quest’ordine: 

  • EOS (40 milioni), 
  • Liquid (16,5 milioni), 
  • SLP (6 milioni), 
  • Algorand (4 milioni).

Tether e la causa contro Letitia James

Questi nuovi record, tra l’altro, vengono segnati dopo che una parte del settore aveva dato per spacciata Tether a causa della causa contro il Procuratore generale di New York, Letitia James.

In realtà, niente è cambiato dopo il 15 gennaio, data entro la quale iFinex avrebbe dovuto presentare la documentazione riguardo il caso che vede coinvolta.

Stando a quanto riportato nella lettera inviata al giudice, iFinex ha quasi finito di presentare tutta documentazione richiesta, anche se rimane ancora della documentazione da presentare entro 30 giorni.

Ad ogni modo, la consegna della documentazione richiesta dal Procuratore non significa nulla, per cui questo non ha avuto nessun impatto su Tether che appunto, invece, segna nuovi record.

 

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro su Blockchain Marketing edito Maggioli.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.