banner
Amazon, ricavi trimestrali da 100 miliardi di dollari
Amazon, ricavi trimestrali da 100 miliardi di dollari
Fintech

Amazon, ricavi trimestrali da 100 miliardi di dollari

By Eleonora Spagnolo - 3 Feb 2021

Chevron down

Sono stati diffusi ieri i risultati (con tanto di ricavi) trimestrali realizzati da Amazon e Google nell’ultima frazione del 2020. 

Per Amazon ieri è stata una giornata particolare: è stata anche data la notizia dell’addio di Jeff Bezos. Il fondatore lascerà l’incarico di CEO ad Andy Jassy (che attualmente dirige il business del cloud) entro la fine dell’anno. 

Ad ogni modo, Amazon e Google hanno mostrato numeri che hanno entusiasmato gli analisti, andando oltre le stime. Spiega l’analista di eToro Edoardo Fusco Femiano:

“Amazon ha presentato dati record per l’ultimo trimestre del 2020 e ha registrato per la prima volta ricavi trimestrali per oltre $100 miliardi. Risultati record anche per Alphabet, che ha battuto le stime degli analisti su tutte le metriche principali, spingendo il titolo fino al +7% in after market”.

Questi dati sono stati diffusi quando il mercato era chiuso. Al momento, in fase di premarket, Amazon è quotata a 3.380 dollari con un aumento di circa il 2% rispetto a ieri.

Dati decisamente migliori per Alphabet che in fase di pre-market è data in aumento del 7%, con il prezzo in volo oltre i 2.000 dollari. 

Oltre i ricavi Amazon: i ricavi dei mercati finanziari

L’analisi di Edoardo Fusco Femiano si concentra anche sull’economia dell’eurozona, che sconta una contrazione di quasi il 7% nel 2020, a causa della pandemia. 

Spiega l’analista di eToro:

“Il calo più marcato di sempre. Dopo che la produzione economica nei paesi dell’Eurozona era cresciuta del +12,4% nel terzo trimestre, l’effetto di ripresa dallo shock della corona sembra ora scomparso nell’ultimo trimestre ed il PIL nell’eurozona è diminuito del -0,7% rispetto al trimestre precedente. Le stime erano per un calo dello -0,9%”.

Positivi invece gli indici asiatici. Ma si attendono ulteriori dati:

“Oggi sono attesi i dati sugli indici PMI nell’eurozona e l’indice ISM negli Stati Uniti. In un quadro generale, sono anche attesi aggiornamenti sui negoziati tra il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ed i senatori repubblicani, in ordine al nuovo disegno di legge sul pacchetto di stimoli fiscali”.

Pacchetto che, se fosse approvato, potrebbe dare una nuova e ulteriore svolta ai mercati.  

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.