banner
Record storico per i futures su Litecoin
Record storico per i futures su Litecoin
Altcoin

Record storico per i futures su Litecoin

By Marco Cavicchioli - 10 Feb 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

I futures su Litecoin hanno fatto registrare oggi un nuovo record massimo storico. 

Si tratta dell’open interest, schizzato sopra i 600 milioni di dollari

Sono numeri di gran lunga inferiori a quelli di Bitcoin (15 miliardi) o Ethereum (6 miliardi), ma comunque molto significativi per il mercato di LTC, che ha volumi di scambio di gran lunga inferiori. 

La crescita dei future su Litecoin

Un anno fa l’open interest dei futures su Litecoin era di circa 70 milioni e fino a luglio 2020 non aveva mai nemmeno superato i 100 milioni. 

Il vero e proprio boom c’è stato però a partire da novembre, quando venne superata la soglia dei 250 milioni. A dicembre vennero sfiorati i 500 milioni, mentre a gennaio 2021 furono superati i 500 milioni. 

Dopo essere sceso sotto i 400 milioni ad inizio febbraio, l’open interest dei futures su Litecoin si è nuovamente impennato, toccando il record massimo storico oggi a quota 650 milioni di dollari.

Da notare che anche il prezzo di LTC ha fatto registrare un trend simile. 

Ad ottobre 2020 era sotto i 60$, ma già a novembre salì a quasi 90$. 

A dicembre schizzò a 130$, per poi decollare a gennaio e spingersi fino a quasi 180$. Da allora il prezzo è sceso fino ai 122$ di fine gennaio, ma a febbraio ha ripreso a crescere, superando i 180$. 

Il massimo storico del prezzo, 375$ toccati il 19 dicembre del 2017, è comunque ancora lontano. 

Pertanto negli ultimi tre mesi il prezzo è aumentato del 200%, mentre l’open interest del 285%. 

Charlie Lee su Tesla e Bitcoin

Tra l’altro il fondatore di Litecoin, Charlie Lee, recentemente si è espresso molto positivamente sulla notizia dell’investimento di Tesla in bitcoin. Lee infatti è anche un convinto sostenitore di Bitcoin.

Durante una recente intervista ha detto

“Penso che sia una cosa enorme. Quando i merchant inizieranno ad accettare Bitcoin senza venderlo, inizieremo ad uscire dal sistema fiat, e ad avere un’economia circolare in cui i merchant accettano le criptovalute, pagano gli stipendi con le criptovalute e spendono le criptovalute per il B2B”.

Poi ha aggiunto che l’investimento di Tesla costituisce un punto di svolta, visto che l’uomo più ricco del mondo ha mostrato chiaramente di credere in Bitcoin, tanto da aver messo il 7% della liquidità di Tesla in BTC. 

Secondo Lee infatti ora molte aziende seguiranno questo esempio, dato che avranno maggiore fiducia.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.