banner
Jim Cramer: Tesla ha fatto bene a comprare Bitcoin
Jim Cramer: Tesla ha fatto bene a comprare Bitcoin
Bitcoin

Jim Cramer: Tesla ha fatto bene a comprare Bitcoin

By Eleonora Spagnolo - 10 Feb 2021

Chevron down

Jim Cramer promuove l’acquisto di Bitcoin da parte di Tesla. Il conduttore di Mad Money, sulla CNBC, ne ha parlato nel suo programma televisivo.

A suo parere in questo momento storico le compagnie devono prendere in considerazione l’ipotesi di investire in Bitcoin. Lo ha detto con parole molto esplicite

“Penso che sia quasi irresponsabile non includerlo. Ogni tesoriere dovrebbe andare ai consigli di amministrazione e dire che dovremmo mettere una piccola parte del nostro denaro in bitcoin”.

La notizia di Tesla che ha investito 1,5 miliardi di dollari in Bitcoin ha scosso il settore. Infatti, il prezzo di Bitcoin è aumentato fino a toccare nuovi record storici a 48.000 dollari. Ma non solo. Sembra che altre grosse aziende potrebbero presto fare il loro investimento in BTC.

Rumors dicono che Apple potrebbe investire in Bitcoin o, addirittura, creare un proprio exchange o un wallet, un po’ come ha fatto Samsung con il Samsung Blockchain Wallet.

L’altro rumors diffuso da un giornalista di tutto rispetto come Max Keiser riguarda invece Oracle

Insomma, Bitcoin sembra stia diventando sempre più appetibile per le grosse aziende.

Jim Cramer: Tesla potrebbe portare all’adozione di massa di Bitcoin

Tutto questo potrebbe portare a Bitcoin una grossa visibilità che in definitiva potrebbe condurre all’adozione di massa delle criptovalute. A suo avviso, anche ciò che stanno facendo compagnie come Paypal e Mastercard potranno contribuire alla diffusione delle crypto. In particolare, Paypal ha avviato da qualche mese il servizio di compravendita di criptovalute negli Stati Uniti. A ciò, ha recentemente aggiunto la funzione di utilizzare crypto come metodo di pagamento per i 25 milioni di negozianti che accettano Paypal.

Ma le grosse aziende in generale dovrebbero fare di più. Ha detto a tal proposito:

“Penso che Tesla abbia fatto la cosa giusta? Assolutamente sì. Ho sempre pensato che le aziende dovrebbero fare di più con il loro denaro che tenerlo a breve termine … Applaudo completamente Tesla. Ancora una volta sono all’avanguardia”.

È da sottolineare che le notizie su Tesla e Bitcoin stanno mettendo entusiasmo nel settore, contagiando anche i grandi investitori istituzionali. Questo si spiega anche nella crescita dei fondi del Grayscale Bitcoin Trust su cui sarebbe pronto ad investire anche Miller Opportunity Trust, un noto hedge fund. La creazione anche di un Bitcoin Trust da parte di BlockFi risponde proprio a questa domanda crescente. E di solito, la domanda crescente, unita ad una supply limitata come è quella del Bitcoin portano in una direzione: l’aumento del prezzo.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.