Bitcoin torna a testare la trendline dei 47mila dollari
Bitcoin torna a testare la trendline dei 47mila dollari
Trading

Bitcoin torna a testare la trendline dei 47mila dollari

By Federico Izzi - 5 Mar 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Nonostante l’andamento altalenante, la settimana si avvia a concludersi positivamente, con Bitcoin che va a testare la trendline dei 47.000 dollari. 

coin360 050321
Fonte: COIN360.com

Dopo lo schiaffone dell’ultima settimana di febbraio il settore delle criptovalute reagisce a differenza dei mercati azionari, così come l’oro, che continuano ad essere influenzati dall’aumento dei tassi di interesse dei bond americani. 

GOLD 20210305

I mercati rimangono turbati dopo le parole di giovedì sera del presidente della Fed Jerome Powell. Si prospettano dei mesi dominati dall’incertezza. Il pugno duro della banca centrale statunitense non rasserena i mercati che anzi aumentano il nervosismo dopo le parole di Powell.

Bitcoin e la maggior parte delle altcoin, al contrario, pur scontando nel breve una debolezza dovuta più al rafforzamento del dollaro statunitense, riesconono a rimanere sopra le soglie di pericolo. 

Scorrendo la classifica settimanale, il saldo è positivo per tutte le prime 20 a maggiore capitalizzazione. La palma del miglior rialzo è di Uniswap (UNI) che sale di oltre il 20%. Dopo molto tempo nelle retrovie torna a farsi rivedere IOTA, che sale anch’essa di oltre il 20%.

I volumi rimangono nella media di scambi degli ultimi due mesi anche se in contrazione dai record raggiunti l’ultima settimana di febbraio. 

Bitcoin difende con i denti la soglia del 60% della dominance con Ethereum che non riesce a riportarsi sopra il 12%, tensioni che continuano su Ethereum anche per il prezzo del gas che non scende. 

DeFiPulse 202103056

Il TVL della DeFi torna sotto i 39 miliardi di dollari, un passo indietro causato dall’arretramento dei prezzi. Nonostante la discesa del valore, gli utenti continuano a bloccare ETH nei progetti di finanza decentralizzata, tanto che salgono a 8,8 milioni di pezzi, il picco più alto degli ultimi 4 mesi. 

Maker mantiene la leadership, seguono altri due progetti di prestiti e finanziamento, Compound e Aave, entrambi con poco meno di 5 miliardi di dollari bloccati. 

BTC 20210305
Grafico Bitcoin by Tradingview

Bitcoin (BTC), trendline da monitorare

Il Bitcoin dopo aver messo la testa sopra i 52.000 dollari ed aver sbattuto contro questa resistenza, vede i prezzi tornare a testare la trendline dinamica che accompagna il rialzo dalla fine di gennaio. 

Trendline che passa in area 47.000 dollari, questo il livello da monitorare durante i prossimi due giorni del fine settimana. 

Una eventuale rottura potrebbe riportare i prezzi a testare il supporto dei 43.000 dollari, livello testato durante il precedente fine settimana. 

Tecnicamente i prezzi del Bitcoin rimangono nella parte conclusiva del ciclo bimestrale iniziato alla fine di gennaio e che si dovrebbe concludere nella seconda parte di marzo. Per questo motivo è necessario non anticipare i tempi.

ETH 20210305
Grafico Ethereum by Tradingview

Ethereum (ETH)

Per Ethereum il rimbalzo che ha caratterizzato il movimento sino alla giornata di mercoledì non ha trovato le conferme da parte dei volumi che hanno nuovamente contribuito a respingere i prezzi in area 1.500 dollari. Anche per Ethereum la struttura del ciclo a tre mesi iniziato alla fine di dicembre vede la conclusione realizzarsi entro la fine del mese. È necessario per Ethereum nei prossimi giorni del fine settimana non spingersi sotti i 1.300 dollari. 

Una rottura potrebbe proiettare i prezzi a testare i 1.000 dollari nei giorni. Mentre invece al rialzo una tenuta del supporto dei 1.300 dollari oppure una risalita sopra i 1.650 dollari fornirebbero dei segnali di consolidamento

Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.