banner
Shadows Network porta gli asset sintetici su Polkadot
Shadows Network porta gli asset sintetici su Polkadot
Blockchain

Shadows Network porta gli asset sintetici su Polkadot

By Marco Cavicchioli - 12 Mar 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Shadows Network sarà il primo progetto a portare asset sintetici sul framework Substrate di Polkadot

Questa novità è frutto della partnership tra Shadows Network e DIA che mira ad integrare oracoli nel protocollo cross-chain di Shadows.

La partnership è stata annunciata proprio da DIA, che sottolinea come questi asset sintetici consentiranno di rappresentare e scambiare on-chain qualsiasi asset del mondo reale. 

Sono previste stablecoin sintetiche, criptovalute, commodity ed azioni, per le quali verranno generati token che ricreeranno gli asset tradizionali on-chain, dando accesso a mercati che altrimenti sarebbero irraggiungibili per gli investitori che operano on-chain. 

L’obiettivo è quello di democratizzare la finanza, e consentire agli investitori di prendere posizione su asset che spesso non sono in grado di possedere.

La partnership tra Shadows Network e Polkadot

La partnership prevede che Shadows Network sfrutti i feed di prezzi degli oracoli di DIA come parte fondamentale del loro toolkit di sviluppo, in modo da poter creare pool e mercati per asset sintetici il cui prezzo verrà derivato da fonti di dati esterni, proprio grazie agli oracoli. 

DIA (Decentralized Information Asset) è una piattaforma di informazioni finanziarie open source che utilizza incentivi economici in criptovalute per reperire e convalidare i dati. 

Shadows Network è un protocollo di emissione di asset sintetici decentralizzato basato su Substrate, ovvero l’SDK di Parity Technologies che consente agli sviluppatori di creare proprie blockchain compatibili con Polkadot, e che consente anche la sintesi ed il trading di asset cross-chain proprio grazie a Polkadot.

Il CEO di Shadows Network, Iror Chen, ha dichiarato: 

“Gli oracoli a prova di manomissione di DIA sono molto apprezzati nello spazio blockchain e il calibro del loro team di sviluppatori è impeccabile. La scelta di perseguire una partnership tecnica con DIA è stata quindi una delle decisioni più semplici che abbiamo dovuto prendere. Non vediamo l’ora di lavorare con DIA e di utilizzare la loro migliore tecnologia per ottenere feed dei prezzi affidabili che supportano gli swap sintetici 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con prezzi aggiornati in tempo reale”.

Il presidente dell’Associazione DIA, Michael Weber, ha aggiunto: 

“Lo sviluppo dei prodotti sintetici è una parte molto emozionante per l’ecosistema DeFi in continua crescita. Siamo molto entusiasti di unirci a questa espansione fornendo oracoli di prezzo trasparenti per Shadow Network nel loro percorso per sviluppare il primo hub per i prodotti sintetici”. 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.