Il market cap di Tether supera i 40 miliardi
Il market cap di Tether supera i 40 miliardi
Stable Coin

Il market cap di Tether supera i 40 miliardi

By Marco Cavicchioli - 25 Mar 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Ieri il market cap di USDt (Tether) ha superato per la prima volta i 40 miliardi di dollari. 

Secondo Tether Operations Limited, ovvero la società che gestisce la stablecoin, dietro questo ulteriore incremento c’è un significativo aumento della domanda istituzionale ed aziendale.

Infatti tra i 19 miliardi di dollari aggiunti a partire dal 1 gennaio 2021, la parte del leone della domanda di USDt l’ha fatta proprio domanda istituzionale e aziendale, generando un incremento di market cap in linea con l’intera capitalizzazione di mercato combinata di tutte le altre stablecoin messe insieme.

Il market cap di USDt è ormai in crescita quasi costante da molti mesi. Ha avuto un rallentamento solamente nella seconda metà di gennaio ed a fine febbraio, mentre nel resto del tempo aumenta quasi ogni giorno. 

Market cap Tether, 65% di dominance per USDt

USDt sta quindi consolidando il suo ruolo di stablecoin di riferimento nel settore crypto, tanto da detenere una dominance del 65% rispetto alla capitalizzazione di mercato totale di tutte le stablecoin ad oggi esistenti.

Inoltre continua a dominare gli scambi sugli exchange, con un volume pari a circa la metà del totale, e superiore del 64% ad esempio rispetto a quello di bitcoin.

La società dichiara anche un incremento di utilizzo del token all’interno dei progetti innovativi dell’ecosistema dei token digitali, compresi quelli della finanza decentralizzata (DeFi).

Anche la presenza di USDt nel settore dell’e-commerce e dei pagamenti risulta essere in crescita, in particolare perché può offrire commissioni di transazione inferiori rispetto ai pagamenti in valute fiat. 

Infine va ricordato che ormai USDt gira su molte blockchain diverse, oltre a quella di Ethereum, tra cui Algorand, Simple Ledger Protocol (SLP) di Bitcoin Cash, EOS, Liquid Network, Omni, Tron e Solana

Il CTO di Tether, Paolo Ardoino, ha dichiarato: 

“Il superamento dei 40 miliardi di dollari rappresenta un traguardo importante per Tether. La nostra crescita riflette il ruolo fondamentale che Tether svolge nell’ecosistema globale dei token digitali. Alla gente piace usare Tether. Che tu sia un trader, sviluppatore o parte del numero crescente di utenti che utilizzano Tether per pagamenti e rimesse, ci sono una miriade di vantaggi nell’usare la stablecoin più liquida, stabile ed affidabile”.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.