banner
Tether (USDt) ora disponibile su Polkadot e Kusama
Tether (USDt) ora disponibile su Polkadot e Kusama
Stable Coin

Tether (USDt) ora disponibile su Polkadot e Kusama

By Amelia Tomasicchio - 6 Apr 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Oggi Tether, l’azienda della stablecoin con più volumi al mondo, ha annunciato che USDT sarà da ora in poi supportata sulle blockchain di Polkadot e Kusama. 

Polkadot è uno dei protocolli che ha come scopo quello di risolvere i problemi che troviamo su altre chain come per esempio Ethereum, avendo allo stesso tempo una governance decentralizzata, interoperabilità con le altre chain e grande scalabilità. Kusama, invece, è un progetto lanciato prima della mainnet di Polkadot, e serve da test per tutto ciò che poi avviene su Polkadot.

È quindi per questo che, prima di arrivare su Polkadot, Tether inizierà a girare su Kusama, come quindi prova prima di sbarcare sulla mainnet.

Il lancio di USDt su Polkadot è una grande notizia, sia per la crescente popolarità di questa blockchain, sia perché si tratta della prima stablecoin ad arrivare sul network di DOT.

Paolo Ardoino, CTO di Tether, ha dichiarato: 

“Siamo entusiasti di lanciare USDt su Polkadot, offrendo alla sua crescente e vitale community l’accesso alla stablecoin più liquida, stabile e affidabile nello spazio dei token digitali. Polkadot è uno dei progetti più eccitanti nell’ecosistema e prevediamo un rapido riscontro del token Tether man mano che alimenta l’emergente ecosistema DeFi di Polkadot. Polkadot, con la sua struttura di parachain, ha la capacità di crescere significativamente nei prossimi anni. Questa crescita sarà guidata dal suo alto livello di scalabilità”.

Peter Mauric, Head of Public Affairs di Parity Technologies, ha dichiarato:

 “Teams building decentralized applications in with a multi-chain future in mind are increasingly looking towards established stablecoins that operate across numerous networks to ensure a smooth experience for their users. The launch of USDt on Kusama and Polkadot is a crucial step in achieving that vision, where developers will be able to seamlessly compose trustless applications across chains, networks and communities.”

La stablecoin di Tether non è solo su Polkadot

Come dicevamo, Tether è la stablecoin con maggiore liquidità del settore e infatti si trova alla quarta posizione di Coinmarketcap con oltre 40 miliardi di dollari di capitalizzazione. 

Oltre ad arrivare ora su Polkadot, Tether è supportata da tantissime altre blockchain quali Algorand, Bitcoin Cash con i token SLP, Ethereum, EOS, Liquid Network, Omni, Tron e Solana.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.