banner
Previsioni Stellar Lumens: qual è il trend di XLM?
Previsioni Stellar Lumens: qual è il trend di XLM?
Altcoin

Previsioni Stellar Lumens: qual è il trend di XLM?

By Stefania Stimolo - 11 Apr 2021

Chevron down

Stellar Lumens (XLM), attuale 13esima crypto per capitalizzazione di mercato, ha registrato nell’ultima settimana un prezzo relativamente volatile che ha catturato l’attenzione sulle previsioni di Stellar da trend rialzista. 

Infatti, XLM ha raggiunto il suo ATH – All-time High o massimo storico – di 0.60$ nel mese di febbraio di quest’anno, scendendo poi fino di quasi il 50%. Ma già in questa settimana la volatilità ha riportato il prezzo di XLM a 0,53$.

L’entusiasmo degli investitori potrebbe tornare ad accendersi, dunque, se solo XLM superasse la resistenza di prezzo di 0,60$

Di certo, il progetto continua il suo sviluppo, con la missione di aumentare i suoi casi d’uso. Un esempio è Horizon 2.0, la versione aggiornata di Horizon. 

Infatti, Horizon, il pacchetto di API che serve per sviluppare sulla blockchain di Stellar, nella sua nuova versione 2.0 permette al developer di scegliere la propria configurazione in base al suo caso d’uso e avere quindi una versione più light o professionale. 

Non solo, la crypto dei pagamenti peer-to-peer rapidi e senza confini, è anche la rete su cui si basa Akoin (AKN), il token del famoso rapper americano Akon, di origini senegalesi. 

Akoin, token nativo della blockchain di Stellar, è quella moneta che vuole rappresentare tutti i paesi in via di sviluppo, e che oggi (momento della scrittura) vale ben 0,35$. 

Previsioni Stellar: sarà la blockchain della CBDC dell’UE?

Un’altra ipotesi che sta circolando circa Stellar Lumens (XLM) è la possibilità che sia considerata come la rete principale su cui potrebbe essere emessa la CBDC o Central Bank Digital Currency dell’Unione Europea. 

Secondo Christine Lagarde, presidente della Banca Centrale Europea (o BCE), entro metà anno sarà presa una decisione in merito all’euro digitale. 

Lagarde, però, non ha mai omesso la sua posizione riguardo le stablecoin, viste come una minaccia, o addirittura su Bitcoin (BTC), definito da lei stessa come un “business divertente”

Per questo, non è ancora chiaro come la BCE intende agire nei confronti del nuovo euro digitale. A tal proposito, un utente di Reddit, facente parte della community di Stellar, ha espresso la sua considerazione come segue: 

“La segretezza dell’intero sistema finanziario attuale è il suo più grande problema e la ragione per cui nessuno si fida dei banchieri. (…) il denaro dovrà essere di pubblica utilità, fidato da tutti.”

L’idea sarebbe proprio quella di avere un nuovo obiettivo per le istituzioni, e cioè quello di far coesistere pubblico e privato nel settore della finanza.  

Nonostante le proposte e discussioni però, l’idea emersa secondo la community è stata che la Lagarde opterà di utilizzare una blockchain privata per la CBDC, chissà se interoperabile con Stellar e altre crypto o stablecoin. 

 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.