banner
Cosa sta accadendo alla crypto BNB?
Cosa sta accadendo alla crypto BNB?
Altcoin

Cosa sta accadendo alla crypto BNB?

By Marco Cavicchioli - 12 Apr 2021

Chevron down

La criptovaluta BNB (Binance Coin) è in pieno boom. 

Oggi infatti ha fatto registrare il suo nuovo prezzo massimo storico, a quasi 600$. 

Da notare che aveva chiuso il 2020 a circa 38$, quindi in meno di tre mesi e mezzo ha guadagnato più del 1.400%. 

In Realtà ancora ad inizio febbraio valeva solamente circa 50$, ed il vero e proprio boom è iniziato solamente a partire dal 6 febbraio 2021, quando salì fino a 75$. 

Da allora, in poco più di due mesi, ha guadagnato più del 650%. 

Un primo boom lo ebbe a metà febbraio, con il prezzo schizzato a ad oltre 300$ in meno di due settimane, ma da fine marzo ha iniziato un secondo boom che lo ha fatto raddoppiare in poco più di dieci giorni. 

Gli utilizzi della crypto BNB

BNB non è solamente la criptovaluta del noto exchange Binance, probabilmente il più utilizzato al mondo, ma è anche lo utility token di Binance Smart Chain, ovvero la blockchain rivale di Ethereum in particolare per quanto riguarda la finanza decentralizzata. 

Infatti su Binance Smart Chain iniziano ad essere disponibili ad esempio dex alternativi rispetto a quelli basati su Ethereum, e soprattutto con costi nettamente inferiori. Binance Smart Chain infatti si basa su Proof-of-Stake (PoS), mentre invece Ethereum si basa ancora su Proof-of-Work (PoW), e questo rende le transazioni su Ethereum più lente, ma soprattutto più costose. 

Inoltre BNB è ampiamente utilizzata all’interno dell’ecosistema Binance, tanto da essere ad esempio necessaria per partecipare alle vendite di nuovi token su Binance Launchpad durante le IEO (Initial Exchange Offering). Oltre a ciò, Binance regolarmente brucia milioni di dollari in token BNB proprio al fine di ridurne la quantità sui mercati, aumentandone la scarsità. 

Ormai da tempo BNB è la terza criptovaluta al mondo per capitalizzazione di mercato, dietro solamente a Bitcoin e Ethereum, sebbene sia ancora molto distante da queste due. Binance Coin ha comunque quasi raggiunto i 100 miliardi di dollari, mentre Ethereum è a 250 miliardi, e Bitcoin è inarrivabile ben sopra i 1.100 miliardi. 

È possibile che l’ultimo boom sia dovuto all’annuncio del fondatore e CEO di Binance, Changpeng CZ Zhao, che ha annunciato proprio un nuovo burn di BNB a breve. 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.