Facebook, Diem verso il lancio del progetto pilota
Facebook, Diem verso il lancio del progetto pilota
Stable Coin

Facebook, Diem verso il lancio del progetto pilota

By Eleonora Spagnolo - 20 Apr 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

La Diem Association sta pianificando il lancio di un progetto pilota della valuta di Facebook, Diem entro il 2021. Si tratterebbe di una stablecoin ancorata al dollaro degli Stati Uniti. 

Questo è quanto emerge da indiscrezioni riportate da CNBC. Diem è il nuovo nome dell’ex Libra, quella che doveva essere la criptovaluta di Facebook. Il progetto è stato poi stravolto, scegliendo non solo di cambiare nome, ma anche contenuto. 

Inizialmente Libra doveva essere una valuta ancorata ad un paniere di altre valute nazionali. Poi si è deciso di creare differenti valute ancorate ad una singola valuta nazionale. A quanto pare il primo progetto ad essere lanciato sarà quello con il valore ancorato al dollaro statunitense. 

L’altro dettaglio che svela CNBC è che l’esperimento sarà condotto su piccola scala. Si tratterà infatti di condurre transazioni e pagamenti tra consumatori individuali e probabilmente si sperimenterà Diem come mezzo di pagamento per gli acquisti. 

Facebook Diem in attesa del lancio

Il punto è che dopo aver sollevato tanto rumore, quando fu annunciato il whitepaper, da un po’ di tempo a questa parte di Libra/Diem si sono perse le tracce. 

L’annuncio della valuta di Facebook aveva sconvolto le autorità internazionali, preoccupate che si potesse creare una valuta alternativa potenzialmente utilizzata dai 2 miliardi di utenti iscritti a Facebook. Ne erano seguite addirittura audizione di Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, presso il Congresso degli Stati Uniti. 

Poi, visti i problemi con le autorità e l’abbandono di alcune importanti aziende come Visa e Mastercard che avevano preso parte inizialmente alla Libra Association, si era optato per il rebranding e il cambio di strategia. 

Ma è da dicembre 2020 che sui canali ufficiali di Diem non compaiono annunci. Invece, i developer hanno continuato a lavorare e lo scorso 8 aprile hanno rilasciato il Diem MiniWallet. 

Nel frattempo la Diem Association è al lavoro con le autorità svizzere, dove ha sede, per ottenere una licenza di pagamento. Se e quando la FINMA concederà questa autorizzazione, per Diem sarà un importante passo in avanti verso il lancio definitivo.

Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.