banner
Binance: “Bitcoin meno volatile di Apple o Tesla”, parola del CEO CZ Zhao
Binance: “Bitcoin meno volatile di Apple o Tesla”, parola del CEO CZ Zhao
Bitcoin

Binance: “Bitcoin meno volatile di Apple o Tesla”, parola del CEO CZ Zhao

By Stefania Stimolo - 4 Mag 2021

Chevron down

Il CEO di Binance Changpeng Zhao (detto anche CZ), ha affermato che il Bitcoin è meno volatile delle azioni dei mercati con simile capitalizzazione di mercato, come Apple e Tesla.

In un’intervista con Bloomberg News, CZ ha sottolineato l’andamento più stabile che sta avendo il prezzo di BTC, paragonandolo ai mercati azionari e ai colossi aziendali che ne fanno parte. 

Questa dichiarazione di CZ è un invito alla community a ragionare sui numeri attuali del mercato crypto, che calcola ora coinvolga ben 300 milioni di persone. A tal proposito, ecco un’altra affermazione di Zhao: 

“C’è sempre un gran numero di persone che hanno la mentalità del gregge rispetto ai ragazzi che fanno davvero una ricerca seria”.

CEO Binance: perché Bitcoin è volatile

In sostanza, secondo CZ la volatilità del mondo crypto è data proprio da queste persone che seguono altre persone, senza direttamente informarsi sui progetti. 

“Ci sono persone che seguono solo altre persone, seguono il gregge. I seguaci del gregge sono meno impegnati. Ogni volta che c’è qualche notizia negativa, scappano; si precipitano quando c’è una notizia positiva. Causano più volatilità rispetto ai fan irriducibili che capiscono e amano i progetti”.

Ecco perché ad oggi, Bitcoin sembra seguire un trend meno volatile rispetto gli altri progetti. Semplicemente, come dice CZ, le persone che approfondiscono lo spazio crypto, si ritrovano a conoscere per primo il progetto Bitcoin e, vedendo il market cap e prezzo attuale della regina delle crypto, finiscono per amarlo.

Bitcoin più stabile: la situazione attuale del prezzo

Nell’ultimo mese, il prezzo di BTC ha oscillato sui 56.000$ con pump che hanno superato quota 60.000$ a metà aprile e dump fino ai 48.000$ verso la fine del mese. 

Una volatilità abbastanza sostenuta se si pensa al trend rialzista ad esempio di Ethereum dell’ultimo mese, che partendo dal prezzo di 2000$ ha toccato continui suoi massimi storici piazzandosi ora sui 3.340$. 

Ascese di prezzo che ancora non sostengono la capitalizzazione di mercato di Bitcoin, che seppur con un mese meno volatile, rimane a quota 1000 miliardi di market cap, contro i 380 miliardi di ETH. 

Da qui il paragone con altri mercati azionari dello stesso calibro di Bitcoin, sostenuti nell’intervista con CZ, come Tesla e Apple, che, secondo il CEO del più famoso crypto-exchange, sembrano essere più volatili dello stesso BTC

Non è la prima volta che CZ si esprime su delle sue analisi in merito a Bitcoin. A inizio 2021, aveva esposto un suo grafico sulla psicologia dei trader rispetto il trend dei prezzi delle crypto.

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.