banner
Square: guadagni con Bitcoin più che decuplicati
Square: guadagni con Bitcoin più che decuplicati
Bitcoin

Square: guadagni con Bitcoin più che decuplicati

By Marco Cavicchioli - 7 Mag 2021

Chevron down

Square ha pubblicato il report del primo trimestre 2021 sui propri guadagni. 

Il report ufficiale rivela che il profitto lordo è stato di 964 milioni di dollari, in aumento del 79% rispetto al primo trimestre dell’anno scorso. 

Ma il dato più eclatante riguarda i ricavi prodotti grazie ai servizi legati a bitcoin. 

Infatti nel report su legge: 

“Nel primo trimestre del 2021, le entrate nette totali sono state di 5,06 miliardi di dollari, in aumento del 266% anno su anno e, escluse le entrate bitcoin, le entrate nette totali sono state di 1,55 miliardi di dollari, in aumento del 44% anno su anno”. 

In altre parole, dei 5 miliardi di dollari di entrate, nel primo trimestre del 2021 il 70% sono derivate da servizi legati a bitcoin. 

Il report rivela anche che il Q1 2021 ha portato ad una crescita significativa dei ricavi relativi a bitcoin rispetto al Q1 2020, con 3,51 miliardi di dollari in aumento di circa 11 volte rispetto all’anno scorso. L’utile lordo generato da queste entrate è stato però di soli 75 milioni di dollari, ovvero circa il 2% delle relativa entrate.

I guadagni di Square grazie a Bitcoin

Pertanto i servizi di Square legati a bitcoin generano enormi entrate, ma pochi utili. Infatti se da un lato pesano per il 70% sul totale delle entrate, pesano solamente l’8% sugli utili. 

Dopo la pubblicazione di questo report il prezzo delle azioni di Square è salito del 6%, visto che hanno più che raddoppiato le aspettative degli analisti. Ad esempio l’utile per azione di 41 centesimi di dollari è più del doppio rispetto ai 16 centesimi previsti dagli analisti. 

L’aumento del 266% delle entrate è dovuto principalmente proprio all’abilitazione della compravendita di bitcoin tramite la sua app Cash. Nella lettera che annunciava questi risultati la società ha dichiarato che le entrate e l’utile lordo legati a bitcoin hanno beneficiato soprattutto del recente aumento significativo del prezzo di BTC. 

Infine ha dichiarato che tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021 ha acquistato bitcoin investendo una cifra complessiva di 220 milioni di dollari, per aggiungerli al proprio bilancio aziendale. 

In totale ora Square possiede bitcoin per un controvalore di 472 milioni di dollari al 31 marzo 2021. 

La società di Jack Dorsey è molto attiva nel settore crypto, ma specificatamente su Bitcoin di cui sono forti sostenitori. I numeri appena resi noti sembrano dare loro ragione. 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.