banner
PayPal consentirà i prelievi di bitcoin e criptovalute
PayPal consentirà i prelievi di bitcoin e criptovalute
Criptovalute

PayPal consentirà i prelievi di bitcoin e criptovalute

By Marco Cavicchioli - 27 Mag 2021

Chevron down

Il vice presidente e General Manager Blockchain di PayPal, Jose Fernandez da Ponte, ha dichiarato che stanno lavorando ad una nuova funzionalità che consentirà i prelievi di bitcoin e criptovalute. 

Dopo aver abilitato a fine ottobre la compravendita di criptovalute direttamente sugli account dei propri utenti statunitensi, e dopo aver consentito loro pochi mesi fa di effettuare pagamenti tramite PayPal utilizzando le criptovalute conservate sui loro account, ora la società sta lavorando per rendere prelevabili i token in modo da poterli inviare ad un wallet esterno.

Ieri, durante il suo intervento alla conferenza Consensus 2021, da Ponte infatti ha rivelato che tale funzionalità è in lavorazione. Ha detto:

“Vogliamo renderlo il più aperto possibile e vogliamo dare una scelta ai nostri consumatori, qualcosa che permetta loro di pagare in qualsiasi modo vogliano pagare. 

Vogliono portarci le loro criptovalute in modo che possano usarle nei negozi, e noi vogliamo che siano in grado di usare le criptovalute che hanno acquisito con noi ed inviarle ad una destinazione di loro scelta”. 

Non sono tuttavia ancora note le tempistiche di rilascio di questa nuova funzionalità, nè di quando verranno abilitati gli altri servizi crypto anche al di fuori degli USA, ed in particolare in Europa.

Invece ad un’altra domanda esplicita su una possibile stablecoin di PayPal, magari simile a quella Diem progettata da Facebook, da Ponte ha dichiarato che ora come ora è ancora troppo presto per parlarne.

Rispetto alle valute digitali delle banche centrali (CBDC) da Ponte ha dichiarato di aver incontrato banchieri centrali di tutto il mondo, rivelando di ritenere che abbia assolutamente senso che le banche centrali emettano dei propri token. Inoltre ha aggiunto:

“A volte posizioniamo il dibattito come CBDC contro stablecoin, ma è un po’ un falso dibattito. Non ci sono compromessi. Pensiamo che coesisteranno”.

Con i prelievi di Bitcoin Paypal protagonista del settore

La decisione di consentire i prelievi ed i depositi di criptovalute in un wallet integrato all’interno dell’app di PayPal era in realtà già molto attesa, se non addirittura considerata prima o poi scontata. Infatti le funzionalità crypto introdotte da PayPal a fine dell’anno scorso hanno riscontrato un enorme successo, pertanto sarebbe stato semplicemente assurdo limitarsi ad offrire gli scambi o l’utilizzo per i pagamenti.

Con questa mossa PayPal di fatto potrebbe diventare uno dei principali portali di accesso al mondo al settore delle criptovalute per chi si approccia per la prima volta a questo nuovo mondo.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.