banner
Cardano SPO: Cardaknow (KNOW)
Cardano SPO: Cardaknow (KNOW)
Altcoin

Cardano SPO: Cardaknow (KNOW)

By Patryk Karter - 6 Giu 2021

Chevron down

L’ospite di questa settimana nella Rubrica Cardano SPO è un singolo operatore di stake pool che crea contenuti meticolosi per KNOW Cardano: Cardaknow [KNOW].

L’ospite della scorsa settimana era uno Stake Pool gestito da una famiglia che ha come missione sostenere la ricerca sul cancro donando parte delle entrate.

Questa iniziativa è un punto di riferimento per tutto ciò che riguarda Cardano e ogni settimana o due inviteremo uno Stake Pool Operator (SPO) a rispondere ad alcune domande e a darci un aggiornamento direttamente dall’interno della Cardano community.

Considerando che molti dei nostri lettori sono nuovi nello spazio crypto, avremo un mix di domande semplici e tecniche.

Ciao, benvenuto in questa rubrica. Presentati, da dove vieni e qual è il tuo background?

Ciao. Sono Sahil (@burgercrux) e vengo dal Kentucky USA. Sono uno sviluppatore di software con una vasta esperienza nelle tecnologie DevOps. Sono stato uno Stake Pool Operator di Cardano per 4 mesi.  Ho lavorato nella Silicon Valley per 6 anni prima di decidere di dedicarmi a tempo pieno a Cardano. Attualmente sono iscritto al Plutus Pioneer Program e lavoro su progetti NFT di Cardano. Gestisco anche un pool di testnet e supporto la community di sviluppatori all’interno di Cardano. 

Perché Cardano? E come sei arrivato a gestire uno stake pool?

Come ho accennato, data la mia esperienza come Site Reliability Engineer (SRE/DevOps) – avviare uno stake pool era il modo più semplice per contribuire a Cardano. Come molti di noi, ho scoperto Cardano molto tardi – all’inizio del 2021. Da allora, ho appreso più cose riguardo a Cardano che qualsiasi altra blockchain – grazie alla sua chiara roadmap e alla trasparenza dettagliata negli aggiornamenti mensili di Cardano360.

 Ed essendo uno sviluppatore, posso comprendere l’approccio meticoloso nella consegna. Dopotutto, abbiamo a che fare con il denaro guadagnato duramente dalle persone nel tentativo di risolvere i problemi della centralizzazione.

Il tuo sito web https://cardaknow.io/ è una grande risorsa per imparare di più su Cardano. Oltre ad essere una base di conoscenza, hai altri piani?

Sto documentando la mia esperienza sul nostro sito web e spero che possa diventare una risorsa per i nuovi utenti che entrano nello spazio della blockchain. Uno dei modi più semplici per imparare qualcosa di nuovo è quello di visualizzarlo e così CardaKNOW si sta concentrando maggiormente sulle infografiche accanto al testo. Attualmente ci sono tre grandi categorie pubblicate sul sito web. Blockchain Basics, Cardano Basics e Cardano Updates. Stiamo lavorando per trattare le dApps, i progetti di Catalyst, gli NFT e il movimento di prezzo/mercato. Capisco che non tutti sono interessati alle complessità della crittografia e della blockchain. Ma sono sicuro che questi articoli aiuteranno le persone a navigare nelle acque inesplorate e spero che possano contribuire a evitare di diventare vittime di truffe. Uno dei miei hobby personali include anche lo studio della finanza personale e l’ottimizzazione delle tasse. Pertanto, può darsi che in futuro includerò anche questo, a scopo educativo.

In uno dei suoi ultimi video, Charles Hoskinson ha parlato del distacco di ADA da bitcoin, puoi condividere alcuni pensieri su questo? Può Cardano superare Bitcoin?

Cardano è in fase di sviluppo attivo e Bitcoin ha visto una grande adozione. Tuttavia, anche Bitcoin è in fase di sviluppo e anche Cardano ha visto un’adozione decente. Ciò che voglio dire è che BTC e le principali altcoin vanno di pari passo. Molto dipende dai prossimi anni man mano che Cardano cresce. Ethereum – anche oggi così grande com’è – dipende dal movimento del prezzo di Bitcoin. Bitcoin rappresenta la maggior parte del market cap di tutte le criptovalute, il che influenza facilmente i prezzi del resto delle valute. In ogni caso, $ADA è più resiliente di altre. ADA era 1,70$ quando BTC era 60.000$. Ora ADA è a $1,80 quando BTC è $37000. Cardano può dissociarsi dal prezzo del Bitcoin? Può darsi. Ma ha una lunga strada da percorrere e un sacco di lavoro da recuperare.

Grazie per le risposte. C’è qualcos’altro che vorresti aggiungere? Dove possono trovarvi le persone?

Gestiamo il nostro pool con un’infrastruttura di alto livello – usando il 100% di energia elettrica rinnovabile – con un sistema di monitoraggio e di segnalazione. Ho anche sviluppato aggiornamenti periodici man mano che vengono rilasciate nuove versioni stabili del nodo Cardano, il che aiuta a ridurre i tempi di inattività. Siamo stati abbastanza fortunati nel ricevere una delegazione da IOHK, che aiuta enormemente un piccolo pool come noi. Inoltre, per essere competitivi, abbiamo ridotto le nostre commissioni di pool allo 0% per produrre più ricompense per i nostri deleganti e per attirare più delegazione. Al momento abbiamo costantemente prodotto più di 50 blocchi per più di 20 epoche.

Se vi piace il nostro lavoro su https://cardaknow.io, considerate di delegare con KNOW e di sostenere la nostra missione. Contattateci su Twitter e su Telegram

Disclaimer: Le opinioni e i punti di vista degli SPO sono propri e non riflettono necessariamente quelli della Cardano Foundation o IOHK.

Patryk Karter
Patryk Karter

Appassionato di nuove tecnologie, nutrizione e filosofia, Patryk passa le giornate ad esplorare l'infinito universo del web. Si sposta a Londra dopo aver vissuto la maggior parte della sua vita a Roma. Tenta la vita da studente di Informatica presso il King's College of London ma capisce presto che non è la strada per lui, invece decide di investire il suo tempo e denaro nel mondo della Blockchain e nel frattempo completare corsi universitari disponibili sul web. Ora si occupa di trading e svolge dei lavori come freelancer.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.