banner
eMax, la crypto dirompente che ricompensa i suoi user
eMax, la crypto dirompente che ricompensa i suoi user
Altcoin

eMax, la crypto dirompente che ricompensa i suoi user

By Eleonora Spagnolo - 6 Giu 2021

Chevron down

EMax è una crypto che dice di se stessa di essere dirompente.  EMax sta per EthereumMax, ed è appunto un token ERC20 che si basa sulla blockchain di Ethereum che vuole essere una moneta centrale nel settore DeFi. Come? Garantendo reward ai suoi user, distribuendo il 2% delle commissioni di ogni transazione nei vari address eMax.

Al momento questo token si può acquistare con ETH tramite Uniswap, ma anche su Sushiswap e 1Inch. Sul sito ufficiale si trova una pratica guida per comprare ETH su Coinbase, trasferirli su Coinbase Wallet e da lì accedere ad Uniswap.

In questo momento il token si trova alla posizione n.2568 di Coinmarketcap, e il suo valore è ben lontano da 1 centesimo di dollaro. Tuttavia si tratta di un token molto giovane, lanciato a metà maggio, che sembra registrare un buon volume di transazioni, pari a 60 milioni di dollari.

Roadmap e futuro della crypto eMax

Nella roadmap si può apprendere che i fondatori di eMax stanno lavorando per listarla sui vari exchange, e sono al lavoro anche per lanciare una partnership tra la crypto e un marketplace di NFT. In futuro l’obiettivo è quello di arrivare fino a 250.000 holder, lanciando anche un wallet apposito sia su iOS che su Android.

Nel frattempo lo scorso 2 giugno eMax insieme a Kishu Inu sono diventate ufficialmente mezzi di pagamento per una società immobiliare, la Living Vogue Real Estate della Florida, un’agenzia che tratta case di lusso. Niente male per una crypto nata da pochissimo. Già perché i fondatori di eMax puntano anche a farla diventare un comune mezzo di pagamento.

Ci sono però alcuni aspetti da considerare rispetto a questa criptovaluta: sul sito ufficiale non sono indicati i membri del team. Definendosi un token decentralizzato ciò potrebbe non stupire. Ad ogni moto eMax è presente e molto attiva sui social network, potendo vantare una community molto nutrita su Telegram e Twitter, ma anche su Facebook, Reddit, Discord e Instagram.

In questi giorni però il suo prezzo sta attraversando una fase molto critica con una grave perdita tanto che sui canali ufficiali il team ha postato un messaggio che sembrava una sorta di scusa agli utenti. Ma il messaggio si conclude con una certezza: il viaggio di eMax è solo all’inizio. E del resto qualche oscillazione è plausibile se, come detto in un annuncio ufficiale, è cresciuta del 21.000% in poco tempo. Sarà la storia a giudicare il suo futuro.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.