banner
Analisi dei prezzi di Bitcoin e Polkadot
Analisi dei prezzi di Bitcoin e Polkadot
Trading

Analisi dei prezzi di Bitcoin e Polkadot

By R.L. Bryer - 9 Giu 2021

Chevron down

Bitcoin [$32.700] ha registrato perdite a due cifre in percentuale per gran parte delle ultime 24 ore. BTC è attualmente -7.59% al momento della scrittura e si tiene aggrappato a $32k come supporto.

Storicamente, quando l’azione dei prezzi è così turbolenta al ribasso, ci sono molte opinioni divise sulle prospettive a breve termine di BTC. Il seguente grafico di T_V_TreeTrader di TradingView mostra quanto sarebbe terribile una violazione dei $30k al ribasso per BTC.

Sotto la zona di supporto a $30k-$31k c’è pochissima resistenza di supporto fino a $20k e l’ex massimo storico sarebbe molto probabilmente il prossimo grande stop.

Una prospettiva a lungo termine contraria è il seguente grafico settimanale di BTC / USD di HamadaMark su TradingView. BTC è al centro dell’attuale intervallo che si estende fino alla fine del 2017.

Il grafico settimanale di bitcoin può mitigare il potenziale stress per gli urti a breve termine che sono inevitabili in qualsiasi mercato. Il mercato BTC è alcuni ordini di grandezza più volatile di qualsiasi altro mercato e questi tipi di tendenze al ribasso sono spesso quando i “nuovi soldi” entrano nello spazio crypto.

Fino a quando BTC non riuscirà a chiudere sopra i $40k su una scala temporale significativa, gli orsi sono ancora molto in controllo e cercheranno di spingere il prezzo più in basso.

Il trading range settimanale per BTC è di $31.188-$39.151.

BTC ha registrato una chiusura di candela giornaliera martedì a 33.339$.  

Analisi di DOT

Solo un paio di giorni fa DOT stava testando la resistenza superiore a $30, ma al momento della scrittura DOT sta cercando di tenere sopra i $20 perché le prospettive macro sono cambiate drasticamente. 

Con bitcoin che controlla ancora molto le prospettive macro della scena alt-coin nel bene e nel male, Polkadot ha fatto un passo indietro nelle ultime 48 ore.

Questo grafico da Crypto-Swing su TradingView illustra quanto ripida potrebbe essere la caduta per DOT se il prezzo si rompe sotto i 20 dollari. 

Il prossimo stop sotto i $20 è la zona 1.618 del rapporto d’oro di Fibonacci dove gli operatori percepirebbero quasi certamente un valore a $13.11.

Attualmente DOT è sotto la media mobile a 200 settimane di 24,34 dollari. Per ritrovare lo slancio rialzista i trader vorrebbero certamente vedere il prezzo tornare sopra la MA a 50 giorni, che al momento della scrittura è di 31,36 dollari.

Naturalmente, come notato, gran parte dell’azione dei prezzi a breve termine dipende da una variabile – come il BTC si comporta nei prossimi mesi. Tuttavia, se BTC può trovare una zona per scambiare lateralmente o salire di nuovo in modo incrementale, molte delle quote come DOT riprodurranno i loro modelli strutturali a lungo termine [se non sono stati annullati]. 

Il range di 24 ore di Polkadot è $19.76-$22.11. Il BASSO di 7 giorni è 19,76$ e l’ALTO è 27,23$. 

DOT ha chiuso la candela giornaliera di martedì a 21,68 dollari. 

R.L. Bryer
R.L. Bryer

R.L. è nel settore crypto dal 2009. E' autore di "Blockchain: Project Renaissance",

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.