banner
Perché RBIS Coin è salito del 420% in un mercato Bitcoin in calo
Perché RBIS Coin è salito del 420% in un mercato Bitcoin in calo
Altcoin

Perché RBIS Coin è salito del 420% in un mercato Bitcoin in calo

By Crypto Advertising - 13 Giu 2021

Chevron down

SPONSORED POST*

Gli asset digitali hanno sperimentato un’incredibile volatilità di recente. L’attuale mercato ribassista ha inflitto un duro colpo finanziario agli investitori di criptovalute, che solo poche settimane fa stavano celebrando enormi guadagni da una lunga corsa rialzista.  Bitcoin è sceso del 43% dal suo picco di metà aprile di 64.829 dollari, e queste dinamiche di boom e bust hanno probabilmente un impatto negativo significativo sugli investimenti istituzionali.

Per proteggere i loro portfolio di criptovalute da ulteriori perdite, un numero crescente di investitori si è rivolto a un progetto che sembra essere immune all’attuale tendenza al ribasso. ArbiSmart è una piattaforma di arbitraggio crypto regolamentata dall’UE. Il suo token nativo RBIS, ha già quadruplicato il suo valore da quando è stato introdotto solo due anni fa, e si prevede che salirà del 4.000% entro il 2023. 

Per scoprire perché, scaviamo un po’ più a fondo.

Un’armatura contro l’incertezza del mercato

Come piattaforma di arbitraggio crypto, ArbiSmart fa soldi approfittando delle inefficienze temporanee tra gli exchange – brevi intervalli durante i quali una moneta sarà disponibile a prezzi diversi allo stesso tempo.  Queste disparità di prezzo a breve termine possono verificarsi per una serie di motivi, come le differenze di volume di scambio tra gli exchange più piccoli e più grandi, e tendono a risolversi relativamente rapidamente, spesso nel giro di pochi minuti. 

Integrato con 35 exchange, l’algoritmo ArbiSmart monitora centinaia di monete contemporaneamente, tutto il giorno, alla ricerca di inefficienze temporanee di prezzo da sfruttare. Comprerà automaticamente la moneta sull’exchange con il prezzo più basso disponibile e poi la venderà istantaneamente sull’exchange con il prezzo più alto disponibile per fare un profitto sullo spread. 

Poiché il sistema è completamente automatizzato, gli utenti devono solo registrarsi, fare un deposito in fiat o crypto e poi la piattaforma fa il resto, convertendo i fondi in RBIS per l’uso di trading di arbitraggio crypto. In grado di gestire un enorme volume di transazioni contemporaneamente, la piattaforma genera profitti passivi garantiti che vanno dal 10,8% al 45% all’anno, a seconda dell’importo investito, così come l’interesse composto su questi guadagni.

Una strategia di investimento di arbitraggio crypto è particolarmente a basso rischio perché non dipende dal fatto che il mercato crypto mantenga, o cambi, la sua traiettoria. Non influenzate dalla volatilità, le inefficienze di prezzo si verificano con la stessa coerenza sia che ci sia un trend rialzista o ribassista, continuando a fornire opportunità redditizie. Per questo motivo, il token RBIS è costantemente aumentato di valore, anche quando altri asset digitali crollano, poiché un numero significativo di investitori si sono rivolti ad ArbiSmart come un ottimo modo per proteggersi da un mercato in calo.  C’è un tetto di 450 milioni sulla quantità di RBIS che può mai entrare in circolazione, e se la domanda continua a salire, l’offerta continuerà a scendere, facendo salire il prezzo.

ArbiSmart è cresciuta del 150% nel 2020, e l’acquisizione di clienti è in aumento da allora. Gli analisti prevedono che entro la fine del 2021, il token sarà salito a venti volte il suo valore attuale e parte del ragionamento dietro questa previsione altamente ottimistica è l’imminente listing del token così come un fitto programma di sviluppo per la seconda metà dell’anno.

Una fitta roadmap di sviluppo

ArbiSmart ha recentemente visto una raffica di attività di sviluppo, con aggiornamenti ai suoi server e infrastrutture per migliorare la velocità, la funzionalità e la sicurezza del sistema e questi aggiornamenti sono destinati a continuare per tutto il terzo e quarto trimestre del 2021.

Va notato che il progetto ha un comprovato record di stretta sicurezza, senza alcuna storia di violazioni del sistema. È completamente regolamentato dall’UE e ha un’eccellente reputazione all’interno della comunità crypto per mantenere un’esperienza di investimento stabile, affidabile e facile da usare.

Oltre agli aggiornamenti del sistema, ArbiSmart sta lanciando una serie di nuove utility nella seconda metà del 2021, come il suo imminente portafoglio fruttifero sia per fiat che per crypto. L’introduzione di nuovi prodotti e servizi è prevista per continuare nei primi mesi del 2022, con una carta di credito crypto, un’app mobile, e un programma di yield farming ad alto interesse che sta arrivando.

Nel quarto trimestre del 2021, RBIS sarà listato e poi chiunque voglia investire utilizzando la piattaforma ArbiSmart dovrà acquistare la moneta su un exchange, tuttavia i possessori di token non avranno alcun incentivo reale a vendere.  Possedere RBIS significa guadagni a lungo termine dall’arbitraggio crypto, così come l’interesse composto su quei profitti e naturalmente le plusvalenze dal valore crescente del token. Infatti, gli RBIS appartenenti agli investitori che si sono uniti ad ArbiSmart all’inizio del 2019 sono già saliti di prezzo di oltre il 420%.  L’offerta sta scendendo, la domanda continua a crescere, e i clienti di ArbiSmart stanno guadagnando profitti passivi fino al 45% all’anno per un conto EUR, e molto di più per un conto RBIS, dando loro tutte le ragioni per HODLare i loro token. 

Convertire le vostre valute digitali in RBIS non solo vi mette al riparo da ulteriori perdite dovute al crollo delle criptovalute, ma offre anche un’opportunità di guadagno redditizio con una moneta che secondo gli analisti è in procinto di salire di prezzo. Investite con ArbiSmart e beneficiate di una corsa rialzista, anche in un mercato ribassista.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising
Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.