banner
Non-Fungible Bible NFB: il primo libro NFT su blockchain
Non-Fungible Bible NFB: il primo libro NFT su blockchain
NFT news

Non-Fungible Bible NFB: il primo libro NFT su blockchain

By Stefania Stimolo - 23 Giu 2021

Chevron down

E se gli NFT o Non-Fungible Token sono la rappresentazione digitale delle opere d’arte, allora il Non-Fungible Bible (NFB) è quell’opera che potrebbe collezionarle nel primo libro NFT creato su blockchain.

Ecco il nuovo progetto, lanciato agli inizi di questo aprile 2021: 

Il libro conterrà un massimo di 512 pagine che conterranno 1024 pezzi d’arte unici generati dagli utenti, ognuno rappresentato da un NFT chiamato Bible che potrà essere scambiato o riscattato per una copia fisica del libro.

Ma andiamo con ordine, per poter iniziare a raccogliere opere dagli utenti artisti, il Non-Fungible Bible ha dato alla luce il suo ERC-20 token nativo: PAGE. 

A partire da lunedì 21 giugno fino a giovedì 24 giugno 2021 alle 5 PM UTC, PAGE è disponibile per la prenotazione sotto forma di asta olandese, partendo da 2 ETH e scendendo fino a 0,2 ETH. 

Proprio all’inizio di questa settimana, infatti, il progetto aveva annunciato lo start dell’asta che ha luogo sulla piattaforma di SushiSwap: 

“ Il team è felice di annunciare i dettagli aggiornati della nostra vendita PAGE che avrà luogo sulla piattaforma di SushiSwap SUSHI MISO il 21 giugno alle 5:00PM UTC.” 

Ancora in corso fino a domani, secondo quanto descritto, la vendita dei PAGE ha come obiettivo la distribuzione totale di ben 970 PAGE, di cui 30 PAGE saranno aggiunti come liquidità. 

Non-Fungible Bible e i 2 token PAGE e BIBLE: come funziona

In sostanza, l’ERC-20 token PAGE rappresenterebbe una pagina del libro su cui inserire i propri NFT ART. Infatti, il progetto sottolinea che non è possibile acquistare frazioni di PAGE, ma un token intero proprio perché rappresenta la pagina del libro.

Per gli artisti che già da tempo si sono affacciati nel mondo digitale, grazie agli NFT ART, il nuovo Non-Fungible Bible rappresenterebbe un’occasione per promuoversi facendo parte di un collettivo, e non in modo individuale. 

Ma il progetto è solo nella sua fase iniziale! Dopo ben due mesi dalla vendita completa di PAGE, che assicurerebbe posti prenotati nella NFBible, entrerà in gioco l’NFT finale o ERC721 token chiamato BIBLE. 

In pratica, l’artista che ha depositato insieme alla sua arte il suo 1 PAGE, vedrà il suo token bloccato per poi ricevere in cambio il suo token BIBLE.

Il token BIBLE, poi, potrà essere scambiato sul mercato aperto e sarà anche riscattabile per una copia fisica della NFB quando il libro sarà stato stampato. Se l’utente decidesse di riscattare la copia fisica del libro, il suo BIBLE sarà bruciato. 

Il mondo degli NFT continua ad espandersi a macchia d’olio. Di recente, anche la famosa squadra di calcio italiana, la Juventus, ha dichiarato di essere parte del mondo dei Non-Fungible Token.

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.