banner
Solana (SOL): le prime azioni tokenizzate sulla sua blockchain
Solana (SOL): le prime azioni tokenizzate sulla sua blockchain
Blockchain

Solana (SOL): le prime azioni tokenizzate sulla sua blockchain

By Stefania Stimolo - 24 Giu 2021

Chevron down

Digital Assets AG ha annunciato oggi che lancerà le prime azioni tokenizzate sulla Solana Blockchain

La società con sede in Svizzera, porterà le azioni tokenizzate di Facebook, Google, Netflix, Nvidia, PayPal, Square e Tesla nel mondo della Finanza Decentralizzata o DeFi. 

Secondo quanto comunicato direttamente da Digital Assets AG, le nuove azioni tokenizzate su blockchain pubblica, saranno disponibili esclusivamente sulla piattaforma di trading di FTX. 

La società svizzera, leader nella progettazione, struttura ed emissione di strumenti finanziari tokenizzati ha comunicato di voler ampliare la sua infrastruttura, integrando alla possibilità di fare trading su blockchain private o singoli exchange, quella di utilizzare, per la prima volta, una blockchain pubblica.

E infatti, Solana è la blockchain pubblica diventata famosa per la scalabilità delle sue transazioni, a costi ridotti. Non è un caso, che proprio due mesi fa, anche Tether l’abbia scelta per emettere i suoi token USDT, e questo anche grazie al ritmo registrato su Solana di ben 550 transazioni al secondo. 

A tal proposito, Brandon Williams, Corporate Development Lead di Digital Assets AG, ha così commentato: 

“Il passaggio dall’operare su una blockchain privata all’operare su Solana offrirà un ambiente molto più efficiente e conveniente per il trading e l’utilizzo di azioni tokenizzate. Immaginiamo che l’intera finanza tradizionale e i mercati dei capitali possano operare sulla blockchain e Solana era la scelta più ovvia.” 

Azioni su Solana Blockchain: la finanza tradizionale sbarca nel DeFi

Le nuove azioni tokenizzate sulla blockchain di Solana avrebbero l’obiettivo di aggiungere al mercato DeFi, anche quello tradizionale. Infatti, le azioni della Digital Assets AG sono anche dette free-floating e forniscono scambi centralizzati e decentralizzati costruiti sulla blockchain Solana per aggiungere il trading di azioni tokenizzate alle loro piattaforme.

Sam Bankman-Fried, fondatore e CEO di FTX, la prima piattaforma di trading a ricevere in esclusiva le nuove azioni, ha così commentato:

“FTX cerca sempre di fornire prodotti all’avanguardia ai suoi utenti. L’infrastruttura azionaria tokenizzata di DAAG aiuterà a facilitare un cambiamento di paradigma nella struttura del mercato sottostante e siamo entusiasti di continuare a lavorare con Solana e DAAG per stabilire lo standard in questo settore”.

Al lancio, FTX sarà la casa esclusiva per gli acquirenti e i venditori KYC nelle giurisdizioni consentite per comprare, vendere e ritirare le 55 azioni fluttuanti in un ciclo di trading 24/7/365 con regolamento quasi istantaneo e nessun rischio di controparte. 

Il prospetto dei titoli che saranno offerti sono stati approvati dalla Financial Market Authority (FMA) del Liechtenstein, e i DAAG Tokenized Stocks sono validi nello Spazio economico europeo (SEE).

Al momento della scrittura, Solana (SOL) è tra le prime 20 crypto per capitalizzazione di mercato, con un market cap totale di 8 miliardi di dollari. 

Anatoly Yakovenko, CEO di Solana Labs, ha dichiarato: 

“Siamo entusiasti di avere DAAG che lancia azioni tokenizzate sulla blockchain Solana, perché è chiaro che questo è il futuro dell’innovazione finanziaria mentre lavoriamo insieme per collegare la finanza tradizionale con la decentralizzazione. DAAG è pronta ad espandere la tecnologia finanziaria che può essere costruita su Solana, con prodotti DeFi pronti a supportare questi nuovi token azionari”.

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.