Ripple tra gli investitori della piattaforma NFT Mintable
Ripple tra gli investitori della piattaforma NFT Mintable
NFT news

Ripple tra gli investitori della piattaforma NFT Mintable

By Eleonora Spagnolo - 1 Lug 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Mintable, la piattaforma NFT già sostenuta da Mark Cuban, ha annunciato di aver chiuso un round di investimenti di Serie A da 13 milioni di dollari, che coinvolge anche Ripple.

Tra i nuovi investitori ci sono numerose società del settore crypto tra cui:

  • Ripple, che metterà a disposizione i sui XRP Ledger tools,
  • Animoca Brands, leader nel settore dei giochi su blockchain,
  • Matepurse, il fondo di investimento di BFT supportato da Metakovam,
  • Expedia, leader nel settore dei viaggi,
  • Doug Band, imprenditore ed ex consigliere di Bill Clinton,
  • Jon Oringer, CEO di Shutterstock.

Ciascuno ha contribuito in egual misura. Con i 13 milioni di dollari appena acquisiti, Mintable si propone di di crescere sia come utilizzo che per scalabilità.

La peculiarità di Mintable è che permette di mintare NFT senza pagare i costi di commissione (il gas). Questo le ha permesso di essere molto utilizzata dai creatori di contenuti che hanno potuto diffondere la propria arte tramite non fungible token, senza preoccuparsi delle fee eccessive.

Zach Burks, CEO e Founder di Mintable, ha dichiarato:

“Nel corso del 2021, gli NFT hanno raggiunto un appeal di massa, avendo toccato quasi tutti i settori che spaziano dall’intrattenimento, alle belle arti, allo sport e molti altri. Mentre la tecnologia continua a maturare e lo spazio si evolve rapidamente, questa è una pietra miliare aziendale critica per Mintable e siamo grati per il sostegno dei nostri investitori che hanno la stessa convinzione condivisa delle molte opportunità che gli NFT possono portare tra gli utenti mainstream.”

Ripple a sostegno della piattaforma NFT di Mintable

Con questa mossa anche Ripple entra a gamba tesa nel settore degli NFT. Il team di Ripple X infatti fa sapere che hanno deciso di optare per l’investimento in un momento cruciale per il mercato. Il settore degli NFT infatti si sta espandendo tanto che nel solo 2020 ha visto girare attorno a sé affari per 54 miliardi di dollari. Per questo Ripple andrà ad essere perfettamente integrata in Mintable. Spiegano da Ripple:

“L’investimento di RippleX permetterà a Mintable di sbloccare l’adozione di massa dei NFT da parte dei consumatori con un mercato intuitivo, in quanto prevede di integrarsi con l’XRP Ledger (XRPL) in modo che i creatori possano vendere le loro opere in modo sicuro, sostenibile ed efficiente”.

L’espansione di Mintable

Con l’annuncio di oggi Mintable conferma i suoi piani di crescita. Di base a Singapore, da quando è stata lanciata ad oggi ha conosciuto una forte espansione. Solo l’anno scorso sulla sua piattaforma sono stati mintati 700.000 NFT.

Con i 13 milioni appena raccolti proseguirà nel progetto che la vuole in prima posizione per rendere il mercato degli NFT quanto più aperto possibile. L’obiettivo è arrivare all’adozione di massa dei non-fungible token.

Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.