banner
L’app crypto di Spencer Dinwiddie raccoglie 7,5 milioni
L’app crypto di Spencer Dinwiddie raccoglie 7,5 milioni
Blockchain

L’app crypto di Spencer Dinwiddie raccoglie 7,5 milioni

By Marco Cavicchioli - 2 Lug 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Calaxy, ovvero l’app crypto della star dell’NBA Spencer Dinwiddie, ha raccolto 7,5 milioni di dollari. 

Si tratta di un’app per i creator sui social network basata su token. 

Calaxy infatti significa “Creator’s Galaxy”, e consentirà proprio ai creator ed alle celebrity di raccogliere fondi tramite token, oltre a consentire ai fan di interagire con loro con videomessaggi, lezioni online, videochiamate e iscrizioni ai fan club. 

Infatti grazie all’app sarà possibile lanciare i propri “Creator token”, acquistabili poi dai fan ad esempio per sbloccare l’accesso a nuovi contenuti ed esperienze.

L’obiettivo è quello di fornire un sistema per monetizzare la propria community. 

Il round di finanziamento, a cui hanno partecipato anche Animoca Brands e Matt James di “The Bachelor”, è stato lanciato per raccogliere fondi per accelerare lo sviluppo dell’app e le partnership.

L’app infatti non è ancora stata rilasciata, e non è ancora nemmeno iniziata la campagna di comunicazione, dato che i profili social di Calaxy sono ancora molto poco frequentati. 

Spencer Dinwiddie e l’app crypto

Spencer Dinwiddie è il playmaker della squadra NBA dei Brooklyn Nets, ovvero una delle otto squadre più forti del maggior campionato di basket a livello mondiale. 

Oltre a lui, un’altra star degli sport USA è coinvolta nel progetto, ovvero il running back Ezekiel Elliott dei Dallas Cowboys della NFL. 

Oltre ad Animoca Brands hanno partecipato al round di finanziamento anche Red Beard Ventures, ArkStream Capital, NGC Ventures e Genesis Block Ventures. Inoltre nel progetto è coinvolta anche Hedera Hashgraph, dato che l’app è basata proprio su questa “blockchain”. 

Da notare che il prezzo della criptovalute HBAR di Hedera Hashgraph nelle ultime 24 ore è cresciuto da circa 0,18$ ad oltre 0,21$, dopo la pubblicazione della notizia di Calaxy, per poi però ritracciare leggermente verso gli 0,19$. 

Va però aggiunto che il prezzo di HBAR è ancora del 7,5% inferiore a quello di due settimane fa, e del 14,8% rispetto a quello di un mese fa, ben distante dagli 0,44$ raggiunti al picco massimo storico di metà marzo. 

Il COO e co-fondatore di Calaxy, Solo Ceesay, ha riferito che l’app per ora è stata testata solo internamente, ma che entrerà in beta pubblica tra poche settimane. Prevedono di effettuare una campagna di lancio simile a quella di Clubhouse, ovvero iniziando ad invitare solo gli influencer insieme alle loro community, uno per uno, per provare a creare po’ di FOMO nei confronti della piattaforma. 

Tra i creator che parteciperanno alla beta pubblica ci sono anche la cantautrice Teyana Taylor, il giocatore NBA Iman Shumpert, la star di “WAGS Miami” Claudia Sampedro e l’influencer dei social media Eric Struk.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.