banner
Crypto.com partner ufficiale della UFC
Crypto.com partner ufficiale della UFC
Criptovalute

Crypto.com partner ufficiale della UFC

By Eleonora Spagnolo - 7 Lug 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Crypto.com diventa partner della UFC, l’organizzazione statunitense di arti marziali miste, nonché una delle più importanti federazioni di lotta della MMA. 

Secondo l’annuncio ufficiale, Crypto.com diventerà il primo Official Fight Kit Partner globale dell’UFC. Il marchio di Crypto.com potrà apparire sui fight kit indossati dagli atleti, sull’abbigliamento dei corner men/women, insomma, potrà fare bella mostra e dare al brand una visibilità eccezionale. Infatti i combattimenti UFC contano più di 625 milioni di fan e 150 milioni di follower sui social media. 

Crypto.com diventerà Official Cryptocurrency Platform Partner, e con questo appellativo potrà raggiungere 900 milioni di tv in 175 paesi che seguono UFC. 

Il logo sarà inoltre presente dentro l’ottagono di gara negli eventi trasmessi in diretta tv e durante i Dana White’s Contender Series.

Crypto.com con UFC per accelerare la transizione crypto

Il presidente dell’UFC Dana White ha dichiarato:

“Questa è una partnership tra due aziende che sono le migliori in quello che fanno. Nessuna azienda ha fatto più di UFC per far crescere la popolarità degli sport da combattimento, e ora siamo uno dei più grandi marchi sportivi del pianeta. Possiamo aiutare Crypto.com a raggiungere più persone in tutto il mondo attraverso la forza del nostro marchio”.

Kris Marszalek, co-fondatore e CEO di Crypto.com ha aggiunto:

“È un momento storico come la piattaforma di criptovaluta in più rapida crescita unisce le forze con lo sport in più rapida crescita per aiutare ad accelerare la transizione del mondo alla criptovaluta. Questo è solo l’inizio di una lunga relazione con l’UFC, e non vediamo l’ora di vedere cosa costruiremo insieme”.

Crypto.com nello sport

Questo porta Crypto.com ad essere l’ennesimo brand di criptovalute ad entrare nel mondo dello sport. Proprio lo sport sembra diventata una delle porte di accesso con cui le aziende crypto vogliono farsi conoscere dalla massa. 

Per Crypto.com questa non è la prima partnership nel mondo sportivo. L’azienda aveva già sponsorizzato la finale di Coppa Italia di calcio. Il brand appariva nello stadio Mapei di Reggio Emilia dove lo scorso 19 maggio si è disputata la finale tra Atalanta e Juventus. Inoltre con l’occasione era stata sviluppata una speciale collezione di NFT disponibili proprio su Crypto.com che include il trofeo ufficiale, highlights del match ed altro ancora.

Quella con la Lega Serie A italiana è la prima partnership tra una lega calcio e un’azienda crypto, e nelle intenzioni, è destinata ad andare ben oltre la finale di Coppa Italia.  

L’UFC dal canto suo in passato aveva stabilito delle partnership con Litecoin, ma ora sembra aver allargato gli orizzonti andando oltre una singola criptovaluta.

Secondo quanto riporta Joe Pompliano, la partnership tra Crypto.com e UFC durerà 10 anni per un totale di 175 milioni di dollari (17,5 milioni l’anno).

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.