banner
Acquistate ora questa valuta prima che decolli nel 2022
Acquistate ora questa valuta prima che decolli nel 2022
Bitcoin

Acquistate ora questa valuta prima che decolli nel 2022

By Crypto Advertising - 28 Lug 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

Ogni investitore crypto sogna di essere uno dei primi a individuare il prossimo Bitcoin, con la lungimiranza di comprare in anticipo prima che tutti gli altri se ne accorgano.  Ma identificare quali monete stanno per crollare, e quali stanno per decollare, è più difficile di quanto sembri. Se fosse facile, saremmo tutti milionari. 

Per essere un passo avanti alla curva delle criptovalute, bisogna assicurarsi di investire in un token con un’utilità popolare che fornisce un servizio prezioso ad una comunità in costante crescita. Inoltre, è necessario assicurarsi che ci sia un team affidabile e rispettabile dietro la moneta e una roadmap di sviluppo dettagliata, che indichi i passi che vengono fatti per migliorare ed espandere costantemente i prodotti e i servizi all’interno dell’ecosistema del token.

Per capire un po’ meglio, diamo un’occhiata a RBIS, il token dietro ArbiSmart, una piattaforma di arbitraggio automatico di criptovalute che sta gradualmente guadagnando attenzione, con gli analisti che recentemente hanno previsto un aumento a quaranta volte il suo valore attuale nei prossimi due anni.  

 

Un forte e comprovato track record

I numeri contano, e se si vuole puntare sul cavallo giusto nella corsa al traguardo delle criptovalute, vale la pena guardare tutti i fatti e le statistiche disponibili sulla moneta scelta. 

ArbiSmart ha una licenza europea, senza casi di frode, difficoltà legali o violazioni del sistema nel suo curriculum.  Dal suo lancio nel 2019, il progetto è andato di bene in meglio, e il prezzo del token RBIS è salito del 450%.

Il 2020 ha visto una crescita su base annua del 150% e da allora la comunità è cresciuta in modo sostanziale. Nonostante il crollo dei prezzi delle criptovalute negli ultimi mesi, l’acquisizione di clienti è aumentata e il valore del token RBIS è schizzato in alto.

Vediamo perché. 

 

Un’utilità con valore oggettivo

ArbiSmart genera profitti passivi per gli utenti della piattaforma fino al 45% all’anno grazie all’arbitraggio crypto. Questo è un tipo di investimento che comporta la ricerca di casi in cui una singola moneta è temporaneamente disponibile su un certo numero di exchange contemporaneamente, a prezzi diversi. 

La piattaforma ArbiSmart utilizza un algoritmo per monitorare 35 exchange contemporaneamente per trovare queste discrepanze di prezzo. In seguito compra automaticamente la moneta ovunque sia più economica prima di venderla istantaneamente per un profitto sull’exchange dove il prezzo è più alto.

Invece di fare soldi dalla volatilità del mercato, l’arbitraggio crypto sfrutta le disparità di prezzo a breve termine causate da una serie di fattori come le differenze di volume di scambio tra gli exchange più piccoli e quelli più grandi. Quindi, poiché non è influenzato da bruschi cambiamenti nella direzione dei prezzi, l’arbitraggio crypto offre la copertura perfetta in tempi incerti, in quanto è possibile continuare a guadagnare un profitto costante e affidabile, qualunque cosa stia succedendo al prezzo di Bitcoin. Questo ha reso ArbiSmart una scelta popolare tra la comunità crypto negli ultimi mesi e va in qualche modo a spiegare la sua recente crescita anche in un mercato orso. 

Una volta aperto un account ArbiSmart e finanziato con crypto o fiat, l’algoritmo inizia a fare trading per vostro conto per generare profitti che vanno dal 10,8% al 45% all’anno, a seconda della dimensione del vostro deposito. Vale la pena notare che i vostri guadagni saranno integrati da interessi composti, così come le plusvalenze derivanti dal costante apprezzamento del token RBIS. Inoltre, se avete scelto di mettere i vostri fondi in un account di risparmio bloccato per un periodo di tempo prestabilito, potete guadagnare fino a un 1% extra al giorno. 

Con un’opportunità di copertura a basso rischio, che offre profitti ineguagliabili, la domanda di RBIS è in costante aumento. Tuttavia, l’offerta totale di RBIS è limitata. Solo 450 milioni di token possono essere creati, mentre la popolarità della piattaforma continua a crescere.

 

Espansione e miglioramenti pianificati

Le tecnologie e le tendenze nello spazio crypto cambiano così rapidamente che conviene investire in un progetto che si impegna nel miglioramento continuo della sua offerta, con la continua implementazione di aggiornamenti e nuovi prodotti e servizi. 

Il token RBIS ha una serie di aggiornamenti infrastrutturali e nuove utilità in cantiere, per la seconda metà del 2021, e all’inizio del 2022, che quasi certamente faranno salire il prezzo del token. Questi includono il portafoglio che genera interessi ArbiSmart, la carta di credito crypto e il programma di yield farming.

È anche importante notare che nell’ultimo trimestre del 2021, il token RBIS sarà listato. Il fatto di diventare scambiabile avrà probabilmente anche un impatto positivo sul prezzo, e chiunque vorrà utilizzare le utility RBIS dovrà acquistare la moneta su un exchange.

Chiaramente i prossimi mesi saranno critici per il futuro di RBIS, poiché sempre più investitori riconoscono i suoi rendimenti generosi, la capacità di cavalcare la volatilità delle criptovalute e il crescente supporto della comunità. Il tempo stringe, quindi bisogna comprare prima che il prezzo esploda. Assicuratevi di non perdere questa opportunità. Acquistate RBIS ora.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising
Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.