HomeWikiExchangeBitfinex lancia la modalità SAT (satoshi)

Bitfinex lancia la modalità SAT (satoshi)

Oggi l’exchange crypto Bitfinex ha lanciato la cosiddetta “modalità SAT“.

Anzi, in realtà ha lanciato due nuove modalità, quella BIT e quella SAT.

Un satoshi è l’unità più piccola in cui è frazionabile bitcoin on-chain, e corrisponde ad un centomilionesimo di bitcoin. Quindi 1 BTC = 100.000.000 SAT.

Attivando la modalità SAT su Bitfinex sarà possibile utilizzare i satoshi come unità di misura (SAT) al posto dei bitcoin (BTC), così da agevolare l’operatività di chi utilizza piccole cifre, dato che un BTC equivale ormai a circa 40.000$.

Oltre alla modalità SAT, l’exchange ha attivato anche la modalità BIT (microbitcoin), con un BIT che equivale ad un milionesimo di bitcoin, ovvero 100 satoshi. Quindi 1 BTC = 1.000.000 BIT.

Attivando la modalità BIT si userà il milionesimo di bitcoin come unità di misura, al posto di BTC, pari oggi a circa 0,04$.

Come funzionano le modalità SAT e BIT su Bitfinex

Per abilitare la modalità SAT o BIT gli utenti devono accedere alle impostazioni dell’account, nella sezione interfaccia, dove troveranno le opzioni di layout: BTC, ovvero bitcoin, SAT (1/100M BTC), ovvero satoshi, e BIT (1/1M BTC), ovvero microbitcoin.

Il CTO di Bitfinex, Paolo Ardoino, ha dichiarato:

Il lancio della modalità SAT in satoshi è appropriato per un exchange che è un pioniere nel settore crypto e che non dimentica mai l’ethos da cui Bitcoin è stato originariamente inventato. Ciò faciliterà le microtransazioni in bitcoin, consentendo agli utenti che potrebbero dilettarsi con i loro primi acquisti di bitcoin di familiarizzare ulteriormente con questa straordinaria tecnologia”.

Il nome “satoshi” dato alla più piccola frazione di BTC è stato scelto ovviamente per onorare il creatore di Bitcoin, Satoshi Nakamoto. 

Il fatto è che ormai il valore di un singolo BTC è talmente elevato che sono in pochi coloro che operano con almeno 1 bitcoin. La maggior parte di persone in realtà opera solamente con frazioni di bitcoin, e ad esempio la dicitura 0,000001 BTC per indicare un microbitcoin è decisamente meno comoda di 1 BIT, così come 0,00000001 è decisamente più scomodo di 1 SAT.

Esiste anche il millibitcoin (mBTC), pari ad un millesimo di bitcoin, ma è utilizzato solo da rare piattaforme o wallet, come ad esempio Electrum, e non da Bitfinex.

Pertanto se ad oggi 1 bitcoin (BTC) vale circa 40.000$, 1 millibitcoin (mBTC) vale circa 40$, mentre 1 microbitcoin (BIT) vale 0,04$ ovvero quattro centesimi di dollaro. 1 satoshi (SAT) vale invece circa 0,0004$.

Il microbitcoin (BIT) è sicuramente tra queste l’unità di misura in questo momento più comoda da usare.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli
"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS