banner
Bitcoin: Twitter potrebbe abilitare tips in BTC
Bitcoin: Twitter potrebbe abilitare tips in BTC
Bitcoin

Bitcoin: Twitter potrebbe abilitare tips in BTC

By Marco Cavicchioli - 2 Set 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Ieri è iniziata a circolare un’indiscrezione secondo cui Twitter starebbe testando una nuova funzione per consentire ai propri utenti di inviare tips in Bitcoin (BTC) usando Lightning Network. 

I rumors

L’indiscrezione è stata diffusa da MacRumors, perché analizzando il codice in beta della funzione Tip Jar, essa sembrerebbe già predisposta per poter inviare mance in BTC.

Attualmente Tip Jar consente agli utenti di aggiungere link a Bandcamp, Cash App, Patreon, PayPal e Venmo per incassare piccole donazioni dagli utenti, ma stando a quanto dichiarato da MacRumors presto ci sarà anche l’opzione per pagare in Bitcoin.

I dettagli dell’ultima beta di questa funzione indicherebbero infatti che gli utenti che sceglieranno BTC come mezzo di pagamento verranno indirizzati ad un tutorial che include dettagli sul funzionamento di Lightning Network e su wallet custodian e non custodian.

I wallet Bitcoin per Twitter

Tra i wallet custodian dovrebbero essere inclusi Strike, Blue Wallet e Wallet of Satoshi, mentre tra quelli non custodian dovrebbero esserci Muun, Breez, Phoenix e Zap. 

Tuttavia pare che sarà necessario disporre di un account su Strike per poter utilizzare la funzionalità, visto che Twitter sembra che userà proprio Strike per generare fatture Bitcoin.

Per ora il supporto alle tips pagate in Bitcoin è disponibile solo sulla versione beta di Twitter, e nemmeno per tutti gli utenti; inoltre, non si sa ancora quando questa nuova funzione verrà rilasciata ufficialmente. 

Le tips in Bitcoin con Lightning Network

Ieri su Twitter, oltre a questa indiscrezione, è circolato molto anche uno screenshot che mostra la schermata di questa versione beta della nuova funzionalità che mostra chiaramente il collegamento con Lightning Network e Strike.

In particolare, è proprio l’utilizzo di Lightning Network a fare la differenza.

Infatti, in genere, quando un utente invia una mancia ad un altro, l’importo della donazione solitamente è basso o molto basso. Con i tradizionali gateway di pagamento in valuta fiat, i costi della transazione rischiano di essere superiori all’importo inviato, pertanto potrebbe risultare sconveniente utilizzare valuta fiat per inviare queste piccole tips.

Invece, con LN il costo delle transazioni può essere talmente irrisorio da risultare trascurabile, anche quando si inviano piccoli importi.

Ad esempio, se un utente volesse inviare una tip da mezzo dollaro, qualora LN richiedesse una commissione di mezzo centesimo di dollaro, con mezzo dollaro speso il ricevente incasserebbe comunque 0,495$, mentre solo 0,005$ si perderebbero in costi di commissione.

Inoltre, qualora Twitter gestisse internamente un nodo LN su cui far transitare queste transazioni, potrebbe anche incassare le fee. Sebbene queste siano molto ridotte per singola transazione, con milioni di transazioni inizierebbero a diventare interessanti, perlomeno per coprire i costi del servizio.

Il fatto di poter utilizzare wallet non custodian, sebbene sia richiesto un account Strike, potrebbe consentire praticamente a chiunque di utilizzare questa nuova funzionalità, ovvero anche a coloro che non dispongono di un conto bancario o di una carta di credito o debito.

Visto l’enorme impegno profuso da Twitter, Square e Jack Dorsey per creare nuovi casi d’uso per Bitcoin basati su Lighting Network, a questo punto sembra molto probabile che le tip in BTC potrebbero essere rese pubbliche su Twitter nel giro di qualche settimana o qualche mese.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.