Chamath Palihapitiya: “Bitcoin ha sostituito l’oro”
Chamath Palihapitiya: “Bitcoin ha sostituito l’oro”
Bitcoin

Chamath Palihapitiya: “Bitcoin ha sostituito l’oro”

By Marco Cavicchioli - 4 Ott 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Il noto miliardario Chamath Palihapitiya ha affermato di ritenere che Bitcoin abbia già effettivamente preso il posto dell’oro. 

Palihapitiya sostiene la crescita di valore di Bitcoin in futuro

In una recente intervista rilasciata alla CNBC ha dichiarato: 

“È molto difficile per me qui da seduto darti una previsione dei prezzi, ma posso dire con buona sicurezza che bitcoin, penso, abbia effettivamente sostituito l’oro. E continuerà a farlo. E quindi la sua capitalizzazione di mercato crescerà”. 

L’intervista verteva principalmente sulle questioni legate all’inflazione, dato che da qualche mese a questa parte l’inflazione in USA è più che raddoppiata rispetto alla norma. 

Chamath si è detto preoccupato per questa situazione, soprattutto sul medio termine, affermando che come soluzioni vorrebbe tre cose: crescita economica molto sostenuta, attività generatrici di liquidità, e possedere asset non correlati. 

Tra le attività a crescita sostenuta, da lui definite in “ipercrescita”, inserisce quelle aziende o quegli asset che crescono di almeno il 50% ogni anno, tipo Sofi, Opendoor Technologies e Clover Health. Invece tra le azioni delle attività che generano liquidità ha citato quelle delle aziende minerarie.

Tra gli asset non correlati ha citato bitcoin e SOL (Solana), definiti come una “grande copertura controintuitiva” contro gli altri due investimenti. 

In altre parole da un lato va alla ricerca di quelle attività in grande crescita che generano molto cash, dall’altro evidenzia asset non correlati a questi ultimi per controbilanciare il rischio. 

Bitcoin Palihapitiya
Bitcoin. Palihapitiya si pronuncia sul valore della criptovaluta.

Le dichiarazioni bullish su Bitcoin. Il passato di Palihapitiya

In precedenza Palihapitiya aveva ipotizzato che il prezzo di bitcoin potesse anche raggiungere i 200.000$, prima o poi, ma questa volta ha aggiunto: 

“Non so dove andrà. Sono un grandissimo toro intellettuale. Potrebbe diventare una cosa molto grande. Dobbiamo tutti prestarci attenzione”.

In passato si era già reso protagonista di diverse dichiarazioni bullish su Bitcoin, in particolare proprio come copertura contro i rischi derivanti dall’inflazione. La situazione attuale non sta facendo altro che confermare le sue paure, sebbene c’è chi mette in discussione l’idea che si tratti realmente di un asset scorrelato. 

Inoltre ritiene che criptovalute e finanza decentralizzata domineranno il cosiddetto Web 3.0, così come invece Google e Facebook dominarono le prime due versioni di Internet. La prossima fase di questa evoluzione sarebbe proprio quella di costruire infrastrutture senza leader, senza capi, interamente peer-to-peer. In questo Bitcoin è davvero nettamente scorrelato rispetto a tutti gli asset tradizionali.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.