Bitcoin ai massimi da cinque mesi
Bitcoin ai massimi da cinque mesi
Bitcoin

Bitcoin ai massimi da cinque mesi

By Marco Cavicchioli - 7 Ott 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Ieri il prezzo di bitcoin è tornato sopra quota 54.000$, con un breve picco addirittura ad oltre 55.700$. L’ultima volta che era stato a questi livelli era il 13 maggio, ovvero cinque mesi fa. 

Il punto sul valore di Bitcoin

Da notare che nella sua intera storia il prezzo di bitcoin in precedenza solamente tre volte era stato superiore ai 53.000$, sempre e soltanto nel 2021. 

La prima volta che superò questa cifra era il 19 febbraio, e vi rimase fino al 23 dello stesso mese (ovvero solo per 4 giorni). 

La seconda volta è stata il 9 marzo, e durò fino al 22 aprile, se si tralasciano i giorni compresi tra il 24 ed il 26 marzo quando scese brevemente a quota 50.000$.  

La terza è stata dal 26 aprile al 13 maggio. 

In totale quindi il prezzo di BTC in tutta la sua storia era rimasto sopra quota 53.000$ solamente per 70 giorni, ovvero poco più di due mesi su oltre dodici anni. 

L’approvazione della SEC sul primo ETF

È possibile che l’entusiasmo sia legato all’ipotesi che la SEC possa approvare a breve il primo ETF su bitcoin autorizzato sui mercati statunitensi. 

Secondo diversi esperti questa approvazione non solo sarebbe ormai altamente probabile, ma persino imminente, e questo sta generando ottimismo sui mercati crypto. 

Ormai sono anni che la SEC si rifiuta di approvarne uno, ma alcuni tra quelli proposti più di recente hanno maggiori probabilità di successo perché basati su prodotti già autorizzati e regolamentati come i future su BTC del CME. 

Ieri il volume degli scambi dei future su bitcoin al CME è aumentato del 7,49%, ovvero una percentuale molto simile al +8% fatto registrare dal prezzo di BTC.

Non è solo bitcoin a performare bene. Sebbene la sua dominance di recente sia aumentata dal 41% scarso del 4 ottobre all’attuale 43,5%, anche l’intera capitalizzazione di mercato delle criptovalute è aumentata sensibilmente. E lo ha fatto passando dai 1.900 miliardi di dollari di fine settembre agli attuali 2.400 miliardi scarsi. Basti pensare che il prezzo di ETH negli ultimi 7 giorni è aumentato del 25%, contro un +30% di BTC.

Bitcoin
Bitcoin, oltre le forme convenzionali d’investimento

Eric Demuth sull’utilizzo delle criptovalute 

Secondo il CEO di Bitpanda, Eric Delmuth, l’utilizzo delle criptovalute ormai va anche al di là delle forme convenzionali di investimento, grazie anche all’ascesa degli investitori retail in Europa. 

Si tratta di nuovi investitori che sono entrati nei mercati negli ultimi 12 mesi e che pensano agli investimenti in modo differente rispetto alla norma. Sono però investitori spesso inesperti che, secondo Delmuth, hanno bisogno di essere aiutati nel loro percorso di formazione, così da acquisire le conoscenze necessarie per operare su questi mercati. 

Delmuth ritiene che siano le piattaforme crypto a dover promuovere l’educazione per gli investimenti.

L’incredibile +373% fatto registrare dal prezzo di Shiba Inu (SHIB) negli ultimi sette giorni è dovuto ad investitori retail che sperano di ottenere guadagni facile e veloci sul breve periodo. In mancanza di adeguate conoscenze non è improbabile che una parte significativa di costoro alla fine possa anche rimetterci. 

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.