Revolut lancia le carte personalizzate
Revolut lancia le carte personalizzate
Fintech

Revolut lancia le carte personalizzate

By Stefania Stimolo - 4 Nov 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Il colosso fintech Revolut ha annunciato il lancio delle carte personalizzate. Ora i clienti più creativi potranno utilizzare immagini, testi, emoji o disegni artistiche nel design della loro carta personalizzata Revolut.

Le carte personalizzate di Revolut

Per rispondere alla crescente domanda di articoli personalizzati e personalizzabili, Revolut lancia le nuove carte personalizzate per i suoi clienti in Italia, Regno Unito e Svizzera. 

Le possibilità di personalizzazione coinvolge immagini, testi, emoji, e schizzi a mano libera, così da poter effettivamente disegnare supra la propria carta.

Tramite l’app di Revolut, ogni cliente potrà quindi progettare in modo creativo la propria carta, trasformandola in un pezzo unico. Tutti gli elementi di design saranno incisi con il laser sulle carte di metallo per i clienti con un piano Revolut Metal e stampati per tutti gli altri piani: Standard, Plus e Premium.

I clienti possono personalizzare le carte di diversi colori e materiali, a seconda del loro attuale piano di abbonamento.

Con un aggiornamento a Metal, i clienti riceveranno un’esclusiva carta di metallo da 18g realizzata con un unico foglio di acciaio rinforzato, disponibile in lavanda, oro, rosa, argento, grigio siderale e nero. Le carte personalizzate sono disponibili a partire da 2,99 EUR.

Gli utenti Revolut possono aggiungere immagini, emoji e schizzi sulle loro carte.

Revolut e il mercato della personalizzazione

Nel suo annuncio, Revolut sottolinea come la personalizzazione degli articoli da parte del cliente, li fa sentire creativi e uniti all’articolo stesso. 

A tal proposito, Alan Chang, Chief Revenue Officer di Revolut, ha commentato:

“Le aspettative dei clienti aumentano ogni giorno, con tendenze che si evolvono verso la personalizzazione mobile, in tempo reale, la spedizione veloce degli articoli personalizzati e le funzionalità save-for-later. Rinnovare i nostri piani a pagamento con le carte personalizzate dovrebbe dare un grande impulso alla fiducia e ai portafogli dei nostri clienti. È incoraggiante vedere quanto siano stati popolari i nostri piani finora e pensiamo che le carte personalizzate saranno un’aggiunta interessante e popolare alla nostra offerta esistente”

In sostanza, Revolut spiega anche che i clienti interessati alla personalizzazione dei loro prodotti, sono disposti a pagare di più e ad aspettare più a lungo, per ottenere un articolo unico e artigianale, che li faccia risaltare.

L’analisi su come spendono gli italiani

La scorsa estate, Revolut aveva analizzato i dati di spesa degli oltre 650.000 suoi utenti italiani per comprendere le vacanze estive 2021.

Siamo nell’anno successivo alla prima pandemia, che ancora non mostra gli stessi livelli del pre-pandemia, con un calo dei pagamento con carta dei turisti all’esterno e una netta preferenza per auto noleggiate e appartamenti rispetto mezzi pubblici e hotel.

In pratica, secondo quanto è emerso, solo 26% della spesa totale è avvenuta all’estero, contro il 20% dell’anno precedente.

Anche per il distanziamento sociale, sembra che gli italiani avrebbero scelto le auto noleggio, aumentando la spesa per il servizio del 22% rispetto al 2019. Gli appartamenti, hanno visto una spesa maggiore del 34% a 425 euro a persona. 

 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.