Trump: crypto pericolose anche se la moglie lancia NFT
Trump: crypto pericolose anche se la moglie lancia NFT
Criptovalute

Trump: crypto pericolose anche se la moglie lancia NFT

By Marco Cavicchioli - 23 Dic 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Per Donald Trump le crypto sono pericolose. Sono affermazioni che arrivano anche dopo la notizia che la moglie Melania sta lanciando degli NFT sulla blockchain di Solana.

Melania Trump NFT platform

Infatti l’ex first lady sta lanciando la Melania Trump NFT platform, per “aiutare i bambini della nostra nazione a realizzare il loro unico sogno americano”. 

Il marito invece ha criticato ancora una volta le criptovalute. 

Da notare che sebbene gli NFT non siano di per sé criptovalute, sono comunque token che vengono scambiati su blockchain crypto, e che in genere si possono acquistare pagando proprio in criptovalute. 

Trump criptovalute
Donald Trump contesta ancora una volta le criptovalute

Donald Trump: le crypto sono molto pericolose

Donald Trump ha comunque rinnovato le sue critiche alle criptovalute durante un’intervista rilasciata a Fox Business.

Questa volta le ha definite “molto pericolose”, apparentemente criticando in questo modo anche l’iniziativa della moglie. 

La conduttrice di Fox Business, Maria Bartiromo, gli ha anche chiesto un parere sull’iniziativa di Melania, a cui l’ex Presidente ha risposto dicendo che andrà alla grande. 

Ma la confusione di Trump a riguardo in realtà va ancora oltre. 

Ad un’ulteriore domanda relativa ai suoi dubbi sulle criptovalute, Donald Trump ha risposto dicendo che non le apprezza perché preferisce il dollaro. 

Ha poi aggiunto: 

“Non sono mai stato un grande fan, ma sta crescendo sempre di più e nessuno sta facendo nulla al riguardo. Voglio che la nostra valuta si chiami dollaro”.

Trump probabilmente ignora che allo stato attuale le criptovalute non stanno facendo alcuna concorrenza al dollaro. Inoltre prendendo ad esempio come riferimento la più importante criptovaluta al mondo, Bitcoin, la sua natura deflattiva non la rende affatto concorrenziale nei confronti del dollaro, che ha invece natura inflattiva, ma è possibile che Trump non sia al corrente di tale differenza. 

L’ex Presidente inoltre ha affermato di temere un’esplosione mai vista per quanto riguarda le criptovalute, ritenendola per l’appunto una cosa molto pericolosa.

Difficile immaginare che, in caso di esplosione, gli NFT creati e venduti da Melania potrebbero resistere meglio di Bitcoin.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.