Apple non seguirà Facebook sul metaverso
Apple non seguirà Facebook sul metaverso
NFT

Apple non seguirà Facebook sul metaverso

By Vincenzo Cacioppoli - 15 Gen 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Nei giorni scorsi si erano rincorse molte voci sul fatto che Apple potesse lanciare alcuni prodotti entro la fine dell’anno per testate il metaverso, che tanto sta interessando altre aziende tecnologiche, come Facebook o Microsoft.

Apple non entrerà nel metaverso

Ma secondo il noto giornalista finanziario, specializzato in tecnologia, Mark Gurman la società guidata da Tim Cook, non sarebbe per ora interessata ad entrare in questo business.

Secondo Gurman quindi l’interesse per il colosso della tecnologia di Cupertino, che secondo gli esperti potrebbe e dovrebbe essere uno dei driver della diffusione del metaverso, non sarebbe interessato a sviluppare prodotti adattabili alla nuova realtà virtuale.

Fuga da Apple

Nello stesso tempo. Secondo Bloomberg, Apple da mesi sta affrontando un vero e proprio esodo di alcuni dei suoi migliori sviluppatori, lusingati da super stipendi da società interessate allo sviluppo del metaverso, soprattutto la nuova Meta di Facebook.

La società, racconta Bloomberg, cerca di contrastare questo problema offrendo ai dipendenti opzioni e bonus redditizi, tra i $ 50.000 e i $ 180.000.

Ma secondo il Wall Street Journal il problema riguarderebbe anche Microsoft, che avrebbe perso negli ultimi sei mesi circa 100 ingegneri passati a Meta.

I vertici della Apple hanno smentito, due giorni fa, che le nuove cuffie che saranno lanciate nella prima metà del 2022, avranno a che fare in qualche modo per il metaverso, contrariamente a quanto pensano molti molti analisti.

Da un comunicato della Apple si evince come questi device sarebbero realizzati per offrire all’utente esperienze che riguardano “esplosioni di gioco, comunicazione e consumo di contenuti”.

Secondo gli esperti la decisione di Apple sarebbe legata ad un discorso di costi, che per il CEO Tim Cook, sarebbero attualmente spropositati per quello che è il business attuale della società.

Apple Metaverso
Sia Apple che Microsoft sono incuriosite dal Metaverso

Apple, Microsoft e il Metaverso

Sia Apple che Microsoft lo scorso avevano lasciato intendere di essere comunque incuriosite dal Metaverso.

All’inizio di novembre 2021, Microsoft aveva annunciato una serie di aggiornamenti e upgrade di Teams alla sua console di gioco Xbox, insieme a un nuovo prodotto chiamato Dynamics 365 Connected Spaces.

“Il Metaverse ci consente di incorporare l’informatica nel mondo reale e di incorporare il mondo reale nell’informatica”, 

ha affermato all’epoca Satya Nadella, CEO di Microsoft.

Vincenzo Cacioppoli

Vincenzo è genovese di nascita ma milanese di adozione. E' laureato in scienze politiche. E' un giornalista, blogger, scrittore, esperto di marketing e digital advertising. Dopo una lunga esperienza nel marketing tradizionale, comincia attività con il web e il digital advertising nel 2011 fondando una società Le enfants. Da sempre appassionato di web e innovazione, nel 2018 approfondisce le tematiche legate alla blockchain e alle criptovalute. Trader indipendente in criptovalute dal marzo 2018, collabora con aziende del settore come content marketing specialist. Nel suo blog. mediateccando.blogspot.com, da tempo si occupa soprattutto di blockchain, che considera come la più grande innovazione tecnologia dopo Internet. A novembre è prevista l'uscita del suo primo libro sulla blockchain e il fintech.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.