MX token nel 2022: supererà BNB ed esploderà?
MX token nel 2022: supererà BNB ed esploderà?
Altcoin

MX token nel 2022: supererà BNB ed esploderà?

By Amelia Tomasicchio - 16 Gen 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Negli ultimi anni, i token degli exchange hanno attirato un crescente interesse da parte degli investitori.  Tra questi token, il token nativo MX di MEXC ha una performance di mercato significativa e ha visto un aumento degli indirizzi dei token MX. Gli investitori che hanno tenuto il token MX nell’ultimo anno hanno ottenuto un sorprendente ritorno di investimento di oltre il 1152%. Alla data di pubblicazione, il prezzo del token MX è rimasto relativamente stabile a circa $2 dopo essere sceso dal suo massimo storico nel novembre 2021.

MX token continuerà la sua forte performance nel 2022 e porterà incredibili ritorni agli investitori?  Non perdetevi alcuna informazione in questo articolo, perché approfondiremo alcuni degli aggiornamenti più recenti ed essenziali dell’ecosistema MX

La più recente roadmap di MX

Il MX Token è stato originariamente rilasciato nel 2018 con una quantità totale di 1 miliardo. Come token nativo di MEXC Global, consente agli utenti di pagare le commissioni di trading a un tasso scontato e di partecipare a Launchpad, Kickstarter, M-day e altri prodotti all’interno dell’exchange.

All’inizio del 2021, MEXC Global ha annunciato la campagna “Growth for Everything”, rendendo il token MX il primo asset cross-chain che fa da ponte tra Binance Smart Chain (BSC) e Huobi eco-chain (HECO). Inoltre, sono stati introdotti alla comunità MX ulteriori casi d’uso del token MX on-chain, tra cui il prestito, il mining di liquidità e le transazioni DEX.

Poche settimane fa, la comunità MX ha approvato la proposta MX 2.0. Più di 100 milioni di token MX sono stati bruciati subito dopo l’approvazione, e a partire da gennaio 2022, il 40% dei guadagni totali della piattaforma MEXC sarà utilizzato per riacquistare token MX dal mercato secondario e bruciare su base trimestrale.

Oltre a questo, MX giocherà un ruolo chiave per guidare la futura espansione dell’exchange. MEXC continuerà a lavorare con più partner fiat come Alchemy Pay per fornire metodi più semplici per gli utenti di tutto il mondo per accedere e scambiare token MX.

Driver di crescita per i token MX

Quando si mappano i rendimenti annuali di MX e BNB, hanno mostrato un andamento simile e sono stati piuttosto allungati. Possiamo anche vedere che entrambi i token si sono comportati bene sul mercato e hanno un forte effetto ricchezza. BNB è diventata la terza criptovaluta più grande per capitalizzazione di mercato, grazie alla forte performance commerciale globale di Binance.

Rispetto a BNB, il token MX ha un maggiore potenziale di crescita dato il suo ecosistema MX in rapida scalata.

Mx token
Ritorno annuale degli investimenti di MX e BNB (Fonte da TradingView)

Nel settembre 2021, MEXC Global ha lanciato MEXC Pioneer, una piattaforma progettata per sostenere nuovi progetti e team di sviluppatori e far crescere le loro comunità. MEXC Global ha istituito un fondo di crescita di 100 milioni di dollari per MEXC Pioneer per sostenere progetti di tecnologia e infrastrutture blockchain, in particolare quelli incentrati sulla costruzione di infrastrutture cross-chain, NFT, giochi e prodotti finanziari decentralizzati innovativi. Ad oggi, MEXC Pioneer ha investito in oltre 100 progetti, tra cui Solana, Polygon, Avalanche e Algorand nei loro primi giorni.

Più tardi in ottobre, MEXC Global ha annunciato la partnership strategica con Bybit per formare un’unione CEX avanzata. I due exchange hanno lavorato insieme per costruire un Launchpad congiunto, introducendo progetti blockchain e crypto di qualità, e condividendo oltre 10 milioni di utenti in tutto il mondo.

Secondo CoinMarketCap, MEXC Global è classificato tra i primi 30 exchange spot di criptovalute. E sta ancora crescendo rapidamente nel sud-est asiatico, nel Medio Oriente, in Europa e in America, e ora ha oltre 7 milioni di utenti attivi in tutto il mondo.

Un futuro sulla luna?

Dal suo lancio nel 2018, il token è aumentato costantemente in valore, ha iniziato a scambiare a 0,1473 dollari all’inizio del 2021. Ha raggiunto un massimo storico di 3,7 dollari nel novembre dello scorso anno, fornendo agli investitori un ritorno sull’investimento che era più di 20 volte maggiore rispetto all’inizio dell’anno.

Mx token
Grafico dei massimi storici del token MX (Fonte: CoinMarketCap)

Con più progetti di qualità listati sull’exchange e una promettente espansione della piattaforma in questo anno, è un buon momento ora per comprare il dip a circa $2 e tenere il token a lungo termine. Credo che il 2022 potrebbe essere un altro anno prospero per il token MX e per gli investitori.

 

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di diversi magazine crypto all'estero e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro sugli NFT per Mondadori. Inoltre, ha lanciato due progetti NFT chiamati The NFT Magazine e Cryppo, oltre ad aiutare artisti e aziende ad entrare nel settore.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.